Rongrin

Attenzione per la pertosse

La loro immunità gradualmente scemare mentre crescono, e alcuni adulti vaccinati hanno catturato la pertosse.

Il suono convulsa spia quando i bambini senza fiato per respirare sta diventando sempre più familiare in Europa, come la pertosse fa un ritorno.

Attenzione per la pertosse. pertosse si sviluppa lentamente.
Attenzione per la pertosse. La pertosse si sviluppa lentamente.

Quasi spazzato via una decina di anni fa, questa infezione batterica altamente infettiva è già stata diagnosticata in 3500 persone in Europa quest'anno, molto più che nel 2011.

Anche se gli adulti possono anche prendere la pertosse, essi tendono ad avere sintomi lievi. Ma possono trasmettere l'infezione sui loro bambini che possono subire gli effetti più gravi.

Quelli di età inferiore ai due sono particolarmente a rischio di complicanze.

Ne parliamo con il signor Simon Nadel, consulente di piombo per Terapia Intensiva Pediatrica presso l'Ospedale di Santa Maria, sulla malattia e su come i genitori di bambini piccoli in grado di tenere a bada la malattia.

La pertosse si sviluppa lentamente

'I Bordetella pertussis batteri, che provoca tosse convulsa e viene fatto passare attraverso le goccioline infette in aria, ha un bel lungo periodo di incubazione e sintomi si sviluppano solo 6-20 giorni dopo l'infezione ', dice il dottor Nadel.

In un primo momento, freddo-come i sintomi compaiono tra naso che cola, tosse, starnuti, lacrimazione, mal di gola e sollevato una temperatura.

Questi possono durare per una settimana o due prima che inizi lo stadio più grave 'parossistico', quando il tuo bambino tossisce con catarro denso facendo un suono 'urlo' con ogni forte assunzione di respiro.

Non è insolito se il bambino ha 12 a 15 attacchi al giorno, di solito della durata di un minuto, a volte accompagnata da vomito.

Questa fase secondaria di solito dura due settimane, ma questo può essere più lungo.

'Il vostro bambino sarà gradualmente sentirsi meglio, ma può richiedere fino a tre mesi per recuperare completamente,' afferma il dottor Nadel.

Curare la pertosse

La pertosse può essere trattata con successo con antibiotici e la maggior parte delle persone fare un pieno recupero.

Adulti con diagnosi di questa malattia devono rimanere a casa dal lavoro e bambini tenuti fuori scuola, fino a quando non hanno preso antibiotici per cinque giorni, quando non possono più infettare gli altri.

Come misura precauzionale, il tuo medico può decidere di dare gli antibiotici ad altri membri della vostra famiglia o di raccomandare che siano protetti con un colpo di richiamo di vaccino.

Se si cattura la pertosse, ma non si prendono gli antibiotici, si può infettare gli altri per tre settimane dopo gli attacchi di tosse "convulsa" cominciano.

MMG a volte decidono contro prescrivere antibiotici se pensano che ci si trova in fase avanzata di infezione perché non sarà contagioso, e portandoli poi fa poca differenza per i sintomi.

Di auto-aiuto

Se voi o il vostro bambino sviluppa la pertosse, assicuratevi di prendere un sacco di riposo e di prendere regolarmente liquidi per prevenire la disidratazione.

Se il bambino vomita, deselezionare via per impedire loro soffocamento. Ibuprofene e / o paracetamolo sarà contribuire ad affrontare con un mal di gola o ad alta temperatura - ma non dare l'aspirina ai bambini sotto i 16.

Rivolgetevi al medico se si pensa che voi o il vostro bambino ha la pertosse, come potrebbe essere necessario antibiotici

Perché è pericoloso per i bambini?

Mr Nadel dice: 'La pertosse provoca una tosse brutta che è sgradevole. Ma in alcuni casi rari, può essere fatale, soprattutto per i bambini che sono più a rischio di complicanze, come la difficoltà di respirazione.

'Il suono di un bambino fatica a respirare con questa terribile malattia è angosciante.'

Una tosse è a volte seguito da silenzio e poi il 'urlo' come il bambino lotta per respirare dentro

I bambini di età inferiore ai sei mesi di vita non sempre si danno dopo la tosse, ma possono gag, soffocare e diventare blu in faccia e, occasionalmente, smettere di respirare.

Anello immediatamente il medico se il bambino piccolo ha problemi di respirazione o soffre di convulsioni.

La vaccinazione protegge?

Mr Nadel ti ricorda, 'La vaccinazione è il modo migliore per il vostro bambino per evitare la cattura di pertosse'.

Nei bambini europei ricevono una vaccinazione di pertosse in tre colpi distinti a due, tre e quattro mesi e un booster di pre-scuola a circa tre anni e mezzo di età.

In questo modo i bambini a costruire un alto grado di protezione dopo la terza dose di vaccino, a quattro mesi.

La loro immunità gradualmente scemare mentre crescono, e alcuni adulti vaccinati hanno catturato la pertosse.

La Health Protection Agency (HPA) consiglia ai genitori di controllare che i loro bambini sono vaccinati in tempo, come immunizzare grandi numeri si accumula 'immunità di gregge' e riduce la probabilità che i bambini vulnerabili diventeranno infetti.

Le donne incinte sono ora inoltre invitati a essere vaccinati durante ogni gravidanza. Il vaccino induce gli anticorpi contro la pertosse di attraversare la placenta al bambino. Questo dà al bambino la protezione supplementare contro la malattia nei primi due mesi di vita prima che possano avere le loro prime vaccinazioni.

Malattie contagiose che fanno un come-back

La tubercolosi (TB), che è una contagiosa infezione batterica che colpisce i polmoni e altri organi, è in aumento.

Gli scienziati ottimisticamente sperato per sradicare la tubercolosi vaccinando i bambini con il vaccino BCG. Ma, nel 2011, ci sono stati 9.042 nuovi casi di tubercolosi in Europa, con una forte concentrazione di 3.588 casi di Londra.

Preoccupante diversi ceppi hanno sviluppato resistenza ai farmaci, perché alcuni pazienti con TB non riescono a completare i loro farmaci trattamento e il trasporto aereo contribuisce alla diffusione a livello globale.

I pazienti con HIV o AIDS, hanno una probabilità molto più alta di sviluppare la tubercolosi.

Nuovi focolai di morbillo e la parotite, la pertosse, la varicella e la rosolia hanno portato gli scienziati a ipotizzare che alcune malattie infettive hanno un andamento ciclico, con il numero di casi un picco ogni tre o quattro anni.

Dipartimento di Salute figure rivelano un aumento di quelli malati, con tutte e cinque le malattie.

Altre persone leggere anche:

Pertosse: che cosa causa la pertosse?

Vaccinazioni infantili: effetti collaterali delle vaccinazioni?

Comuni malattie dell'infanzia: guardiamo i sintomi, i trattamenti e periodi di incubazione.