Rongrin

Da moaner a go-getter

La maggior parte di noi come una buona lamentarsi, ma se si pensa sempre il bicchiere è mezzo vuoto, si potrebbe essere messa a rischio la salute. Ecco i 10 passi per trasformare la vostra prospettiva.

Se sei bloccato in un solco del pensiero negativo, utilizzare i suggerimenti qui sotto per aiutarvi.

La ricerca mostra che positivo pensatori hanno più probabilità di essere più sani e più felici, e si hanno maggiori probabilità di avere successo nella vita anche.

Il pensiero negativo può fare la differenza fisica per il modo di sentire, portando ad alta pressione del sangue, aumento di peso e depressione.

Il segreto potrebbe risiedere con il cortisolo, l'ormone che aumenta quando ci sentiamo stressati.

Questo ormone, che controlla la lotta o fuga, fa problemi di salute cronici più probabile. Bassi livelli di cortisolo, invece, danno maggiore immunità contro le malattie cardiache.

Si paga chiaramente di essere felice. Con l'aiuto di rapporto psicologo Anjula Mutanda, guardiamo a 10 semplici modi per uscire del 'perché io?' carreggiata.

1. Riconoscere e accettare il problema

'Riconoscere di avere un problema e di voler cambiare è il primo e spesso più difficile passo', dice Anjula. Molti lamentosi duri a morire non hanno la minima idea di che vedono il mondo in maniera ingiustamente desolante.

E 'facile spendere troppo tempo guardarsi l'ombelico, avvolti nei propri problemi. 'Invece provare a pensare a come si sentono gli altri.'

2. Vacci piano con te stesso

'Se è negativo, è possibile prelevare e isolare te stesso', dice Anjula. 'Le persone che la pensano come questo spesso costruiscono un'immagine negativa di se stessi - che non sono voluto o forse socialmente inetto.'

Concentrarsi sulle cose positive che hai fatto, piuttosto che il negativo e capire che nessuno è perfetto.

3. Tenere un diario

Un diario può aprire gli occhi ai vostri modelli di pensiero.

'Scrivere le cose può davvero aprire gli occhi per come si sta pensando.

'Metti giù quello che è successo, nota come stavi pensando e sentito e, di conseguenza, come ti sei comportato. Ti dà prove concrete dei tuoi schemi emotivi.

'Fai il diario di fatto piuttosto che analitico. Notate quante volte si scrive sempre o mai più '.

4. Pratica di essere positiva e felice

'Essere negativo è un'abitudine,' dice Anjula. 'Allo stesso modo è possibile entrare nel modo di pensare felice. Fare uno sforzo cosciente per non gemere e invece fare una lista giornaliera di tre cose che devi essere felice. Vi renderete presto conto che la vita non è poi così male, dopo tutto '.

5. Circondati di persone positive

Mirtilla è molto contagiosa. Se i vostri colleghi di lavoro o amici in costante lamentela circa la loro sorte, le probabilità sono che si farà lo stesso. Questo perché si dovrebbe evitare le persone negative. 'Essi si scaricherà la vostra decisione di essere felice', dice Anjula.

6. Volontariato

Mettere la vita in prospettiva di volontariato per aiutare le persone che sono peggio di te. Potrai fornire un aiuto pratico a chi è nel bisogno e beneficiare della '-buona sensazione' fattore.

Ci sono un sacco di opportunità per le persone che vogliono fare volontariato. La maggior parte delle associazioni di beneficenza chiedono un piccolo impegno di tempo che può essere un minimo di due ore al mese. Volunteering England: www.volunteering.org.uk

7. Illumina il tuo guardaroba

Riempi il tuo guardaroba con i colori positivi.

I colori che indossi può fare la differenza per la vostra prospettiva ed anche alterare il modo in cui le persone si percepiscono nei luoghi di lavoro.

Fosso neri negativi e grigi scuri. Al contrario, optare per i colori che suggeriscono dinamismo, come forte rosso - ma usare con moderazione.

Il verde è il colore di equilibrio, mentre il blu implica fiducia e di efficienza, secondo Angela Wright, fondatore della sede a Londra società di consulenza colore influenza.

8. Mantenere il contatto visivo

Utilizzando il contatto visivo efficace in grado di migliorare le tue relazioni con altre persone.

Guardando una collega direttamente quando si parla con loro implica fiducia e amicizia, e studi recenti suggeriscono che il contatto visivo ha un impatto positivo sull'apprendimento.

Ma attenzione a non fissare, o vi imbatterete come aggressivo e maleducato.

9. Ascolta il tuo corpo

Mirtilla potrebbe essere un sintomo di un problema più profondo.

Spesso il vostro corpo vi darà segnali che state diventando stressati e infelici. Questo potrebbe essere un tasso elevato di cuore, il sonno disturbato, attacchi di panico o attacchi di pianto.

Riconoscere questi segnali come un sistema di allarme precoce e non ignorarli.

10. Imparare ad assaporare una sfida

Non è possibile passare attraverso la vita senza cadere a ostacoli, ma la chiave è quello di prendere voi stessi e ricominciare.

'Trova uno sport o un hobby che avete sempre voluto provare, ma non hanno mai, perché si pensava non si potesse fare', dice Anjula.

'Take it easy e darti il ​​tempo per imparare questa nuova abilità. Non lasciatevi scoraggiare, se non funziona in un primo momento. Imparare dai propri errori e continuare a provare '.

E 'facile lamentarsi quando le cose vanno male. Invece, agire e utilizzare questi suggerimenti per ottenere risultati.

  • Sapere cosa si vuole. Ad esempio, si potrebbe pensare che il carico di lavoro è troppo alto, ma che aiuto vuoi ridurlo - e quando?
  • Sollevare con la persona giusta. Può essere ovvio che può aiutare, altrimenti controllare prima che la persona con cui stai parlando ha l'autorità per risolvere il problema.
  • Prima di parlare con qualcuno, annotare i fatti (date, orari, ecc) in modo da sapere che cosa stai per dire. Attenersi a questi fatti e di mantenere la calma.
  • Prendere una decisione consapevole in anticipo che non sarà possibile ottenere emotivo o arrabbiato.
  • Essere costruttivi nelle vostre risposte. Non ci può essere una soluzione perfetta e semplice, in modo da pensare se quello che c'è in offerta è accettabile.
  • Se il reclamo non viene risolto, può essere meglio prendere un respiro profondo e andare via. Questo vi darà il tempo di calmarsi e pianificare i vostri prossimi passi, come scrivere una lettera o contattando un organismo ufficiale come un'associazione di consumatori.