Rongrin

La morte di mio padre mi ha lasciato sensazione così giù

Domanda

Sono un insegnante di educazione fisica, e dovrei essere in forma e sani!

Tuttavia, mio ​​padre è morto improvvisamente lo scorso giugno, all'età di 52 anni. Questo ha causato ovvio sollecitazione a tutta la famiglia.

Da allora mi sono sentita estremamente stanco tutto il tempo, privo di motivazione e di fare le cose nella vita.

Soffro di afte frequenti e sono generalmente malandato.

Devo parlare con il mio medico di famiglia su questo, per darmi un richiamo di alcuni tipi?

Rispondere

Mi dispiace per la morte improvvisa di suo padre in giovane età. Non è affatto sorprendente che questo shock ha lasciato ti senti così male.

Sarebbe saggio per parlare con il vostro medico di famiglia. Le tue afte sono quasi certamente le ulcere apthous e fanno parte di essere 'correre giù'. Essi tendono a comparire in persone più giovani quando la loro salute ne risente.

Il medico di famiglia può facilmente organizzare per alcuni semplici esami del sangue per escludere la malattia fisica.

E 'molto probabile che i test sarà negativo. I suoi sintomi suonano molto più come una forma di depressione, che in queste circostanze, è fin troppo facile da capire.

Il medico di famiglia può offrire diversi approcci alternativi per aiutarvi.

Depressione dopo uno shock o un lutto risponde molto bene alla consulenza e ai miti antidepressivi.

Lei ha assolutamente ragione riguardo l'effetto benefico dell'esercizio fisico sulla salute e il benessere, ma suona come si potrebbe fare con qualche aggiunta di aiuto in questo momento difficile.