Rongrin

La terapia della depressione sul HNFA

La terapia è difficile: potrebbe essere necessario affrontare gli aspetti difficili di te stesso

I termini di trattamenti psicologici e psicoterapeutici (talvolta abbreviato in terapia) coprono una vasta gamma di trattamenti di parlanti.

Questa scheda copre i principali tipi di terapia forniti dal HNFA.

Come si entra a trattamento psicologico in Europa?

Le persone possono cercare aiuto all'interno della HNFA e questo può includere servizi generali psicoterapia psichiatrici e specialista.

In alternativa, le persone possono anche cercare aiuto al di fuori della HNFA. Questo potrebbe essere con un'agenzia specializzata in consulenza lutto, o con un terapista privato.

All'interno del HNFA, la maggior parte delle persone consultano il loro medico di famiglia in primo luogo, che poi o indirizzare il paziente direttamente per il trattamento psicologico o di un servizio psichiatrico locale (generale).

Un rinvio per il trattamento psicologico può essere quella di un terapeuta con sede nella pratica o ad un servizio specialistico.

Servizio psichiatrico generale

La terapia della depressione sul HNFA. Come si entra a trattamento psicologico in Europa?
La terapia della depressione sul HNFA. Come si entra a trattamento psicologico in Europa?

Il servizio psichiatrico generale che serve una comunità comprende tutti i membri del team psichiatrico - medici, infermieri, psicologici e altri.

Una valutazione di un servizio psichiatrico generale è di solito attraverso sia lo psichiatra consulente o un altro medico nella loro squadra, o attraverso l' infermiere psichiatrico comunità (CPN). La loro conclusione può essere che un approccio di trattamento psicologico è la cosa migliore, che può essere offerto dal servizio psichiatrico generale stesso.

In alternativa, il servizio psichiatrico generale può indirizzare il paziente ad un centro di psicoterapia specialista o suggerire che l'individuo ottiene l'aiuto di una agenzia indipendente o di un terapeuta con sede presso un ambulatorio medico.

Il servizio psichiatrico può essere in grado di offrire una varietà di approcci ad un problema, se si pensa che un trattamento psicologico non è in grado di aiutare.

Servizio di psicoterapia Specialist

Un servizio di psicoterapia specialista effettuerà una valutazione sul fatto che il loro approccio è suscettibile di migliorare i problemi che un particolare individuo sta vivendo.

Chi trae vantaggio dal trattamento psicologico?

Chiunque può trarre beneficio dal lavoro psicologico. Classe sociale, età, sesso, livello di istruzione o di gruppo etnico non devono influenzare l'esito del trattamento psicologico.

Tuttavia, le esperienze culturali delle persone influenzerà le loro aspettative e le attitudini al trattamento psicologico e il ruolo di un terapeuta.

Le persone che sono più gravemente malati possono richiedere il farmaco prima di essere aiutati da trattamenti psicologici. Altre persone potrebbero preferire di assumere farmaci, piuttosto che impegnarsi in un approccio psicologico.

Come faccio a sapere che la terapia è giusto per me?

Non c'è alcuna garanzia che si potranno beneficiare di una particolare terapia.

Prima di optare per il trattamento psicologico, ci sono alcune considerazioni che è necessario essere a conoscenza di:

  • La terapia non è di solito rapida nei suoi effetti, e avete bisogno di sapere che sarà impegnativo
  • è necessario avere un forte desiderio di saperne di più su di te e di vedere la terapia attraverso
  • a volte è necessario affrontare gli aspetti difficili di te stesso, che può includere sentimenti ostili sulla tua terapeuta
  • La terapia può portare a cambiamenti nella natura dei vostri rapporti con le altre persone.

Al di là di questi, la natura di ogni trattamento psicologico può piacere o soddisfare un individuo più di un altro. Inoltre, alcuni tipi di problemi possono essere trattati meglio da una forma di terapia di un altro.

Quali sono gli obiettivi del trattamento psicologico?

Come ogni trattamento, la speranza è quella di ridurre i sintomi, migliorare il benessere e ripristinare o migliorare il funzionamento.

Tra coloro che hanno avuto malattie psichiatriche, vi è anche la speranza che il rischio di recidiva di malattia sarà ridotto.

Che tipo di formazione terapisti ricevono?

Le persone possono diventare consiglieri dopo un periodo di formazione, ma senza un particolare background professionale. Le persone con formazione counseling può andare avanti per diventare psicoterapeuti.

La maggior parte dei terapeuti hanno una qualifica professionale, come la psicologia clinica, medicina psichiatrica o di cura psichiatrica.

Che tipo di terapia non ci sono?

Ci sono diversi modi di classificare i trattamenti psicologici.

Trattamenti psicologici possono essere classificati da come viene ricevuto il trattamento (l'impostazione), vale a dire se le persone ricevono un trattamento come singoli, coppie o famiglie.

In alternativa, gli individui possono ricevere la terapia all'interno di un gruppo di persone di tutto il trattamento che riceve (terapia di gruppo).

La terapia può essere classificato anche dal modo in cui il terapeuta lavora.

  • La maggior parte dei medici, infermieri e altri operatori sanitari avranno un po 'di esperienza e di formazione nei trattamenti psicologici. In questo modo sono in grado di fornire una terapia di supporto ai loro pazienti, allo stesso tempo come stanno offrendo altre forme di trattamento. Questa terapia di supporto è a volte indicato come 'livello A terapia'.
  • 'Livello B terapia' è offerto da professionisti (psicologi clinici, infermieri e assistenti sociali) che hanno una formazione ed esperienza in diversi tipi di terapia. Essi sono in grado di offrire un approccio che può variare in base alle diverse problematiche. I terapeuti che forniscono terapia livello B lavorano spesso all'interno di un servizio psichiatrico generale o in una pratica generale.
  • 'Livello C terapia' è un più formale psicoterapia, fornito da specialisti. Questo livello di terapia non è offerta a tutti i pazienti a causa di una combinazione di fattori, ad esempio, alcuni problemi non possono essere meglio aiutati in questo modo, e alcune persone non rispondono bene a questo livello di terapia. Inoltre, questi terapisti sono altamente qualificati e un problema non necessita di dette competenze. I quantitativi di tali terapeuti all'interno HNFA è relativamente basso.

Il modello di terapia può anche essere diverso: all'interno di ciascuna di queste impostazioni, i quattro principali modelli disponibili nel HNFA sono counseling, sistemico, psicodinamico e cognitivo-comportamentali.

Counselling

Counselling è utilizzato per aiutare le persone ad adattarsi ai cambiamenti nella loro vita. Tali modifiche riguardano spesso la perdita nel senso più ampio, ad esempio un lutto, la separazione, la perdita di salute, perdita di mobilità. Counselling tende ad essere limitata nel tempo, ad esempio una seduta alla settimana per sei settimane.

La domanda di trattamento psicologico nella HNFA è ampliato, così ora la consulenza affronta altre aree, come ad esempio problemi di relazione e di lavoro o forme più lievi di depressione.

Molte persone trovano la consulenza di un approccio utile ai loro problemi e medici spesso sono consulenti che lavorano all'interno della loro pratica.

Approcci di counselling sono utilizzati all'interno di organizzazioni specializzate in lavori coniugale (Relate) o un lutto, consulenza (Cruse Bereavement Care). Si tratta di organizzazioni di beneficenza, ben riconosciuti dai professionisti che lavorano nel HNFA per la loro competenza, l'accessibilità e l'efficacia.

La terapia sistemica

Questo approccio è spesso utilizzato per la terapia familiare. Un individuo, in particolare un bambino, può avere un problema che è meglio aiutato trattando l'intera famiglia.

La terapia sistemica si assume che non importa quanto un individuo cerca di cambiare, tali cambiamenti spesso perpetuano i problemi in un sistema di relazioni (marito-moglie, madre-figlio, padre-figlio, fratello-fratello, ecc.) Se un membro della famiglia cerca di fare modifiche, il sistema di relazioni riorganizza per mantenere un sistema simile e così i problemi persistono.

I terapeuti che lavorano in questo modello osservano i modi in cui la configurazione della famiglia agisce per produrre i problemi, in modo che possano capire come la famiglia può apportare modifiche per aiutare la situazione. Questo non è lo stesso di dare la colpa dei genitori che hanno spesso cercato di risolvere il loro problema.

Tuttavia, questo approccio richiede apertura di esaminare il ruolo di ciascun membro a mantenere il sistema familiare e un po 'di impegno a partecipare attivamente nel cercare di produrre il cambiamento.

La terapia familiare è spesso luogo dopo un medico di famiglia, psicologo o assistente sociale educativa ha sottoposto un bambino con problemi ad un servizio di psichiatria infantile. Le sessioni possono verificarsi meno frequentemente rispetto ad altre forme di terapia, per esempio una volta al mese o meno.

Nella terapia familiare, c'è un accento sulla co-working, e due terapeuti spesso di vedere una famiglia insieme.

Con il consenso della famiglia, le sessioni vengono spesso viste da altri membri del team psichiatrico da dietro uno schermo.

I terapeuti possono suggerire modi diversi per i membri della famiglia di rispondere alle situazioni particolari e quindi esaminare l'effetto alla prossima riunione.

La terapia psicodinamica

Ci sono molti tipi di terapia psicodinamica, derivante da variazioni attuate dai terapeuti nel corso degli anni.

Di conseguenza, ci sono variazioni di questo tipo di psicoterapia in tutto il paese e all'interno dei centri.

Tuttavia, essi condividono alcuni importanti principi:

  • le persone hanno sentimenti inconsci che vengono tenuti nascosti dai meccanismi di difesa psicologici. Talvolta questo produce problemi e questi possono manifestarsi in una varietà di modi
  • La terapia psicodinamica esamina ripetuti modelli di comportamento nel corso della vita. Si riferisce sentimenti durante le sedute di terapia per i sentimenti del passato. Sedute di terapia sono spesso settimanali e possono estendere da sei mesi a diversi anni
  • il terapista esaminerà i propri sentimenti per comprendere le dinamiche della relazione terapeutica, in quanto il paziente è invitato ad associarsi liberamente (per parlare incautamente su tutto ciò che è nella loro mente)
  • terapisti rifletteranno indietro al paziente la loro comprensione della natura di quelle dinamiche, aiutando i pazienti a vedere il modello nella terapia, la loro vita quotidiana, il loro passato e l'infanzia
  • la terapia funziona, aiutando i pazienti a comprendere e lavorare attraverso le dinamiche della relazione terapeutica e utilizzare questa esperienza per apportare le modifiche necessarie nella loro vita.

La terapia psicodinamica è usato per problemi che sono di ampio respiro in complessità ma possono includere personalità di lunga data e difficoltà relazionali.

Non tutto sarà aiutato da questo approccio: alcuni pazienti trovano difficoltà a libere associazioni, altri possono sperimentare una parte del processo come traumatico.

Terapisti cercano di stabilire chi può essere aiutato da questo approccio prima di intraprendere la terapia. Si prenderà in considerazione se il paziente ha:

  • riflette sul proprio ruolo nello sviluppo di problemi
  • il desiderio di cercare di trovare il modo di cambiare questo ruolo
  • hanno capito che dovranno sostenere il dolore emotivo in rotta.

Anche dopo tutti questi fattori sono stati presi in considerazione, a volte i pazienti sono a troppo vulnerabili in una fase della loro vita, per cui i terapeuti hanno bisogno di considerare se è il momento giusto per la terapia.

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT)

Questa forma di terapia è di solito di breve durata e di problem-fuoco.

  • Si basa sull'idea che il modo in cui le persone interpretano gli eventi determina come si sentono su di loro.
  • L'interpretazione di tutti di eventi è tale da pregiudizi e le persone magre a particolari pregiudizi.
  • Persone si comportano secondo le loro interpretazioni e questo tende a mantenere la polarizzazione oppure evitare il dolore o disagio emotivo associato a una particolare interpretazione.

Per esempio, qualcuno potrebbe interpretare la mancanza di una conversazione di lavoro-collega come rifiuto e sentirsi sconvolto.

Essi possono quindi evitare che individuale, proteggersi dal pericolo e mantenere la convinzione che essi sono stati respinti.

CBT potrebbe aiutare il paziente a esplorare altri motivi per cui un collega può essere distratto e aiutare a identificare le ipotesi che stanno causando disagio.

La teoria alla base della CBT è che le persone imparano i principi emozionali da bambini e, con il linguaggio, questi possono essere articolate come regole o ipotesi.

CBT concentra su come aiutare le persone a identificare tali assunzioni distorte e per trovare prospettive più utili sulla base di una valutazione obiettiva. I pazienti poi uscire e praticare le abilità che hanno imparato in ambito terapia, spesso essi cambieranno il loro comportamento a qualcosa che potrebbe sentirsi a disagio in un primo momento.

CBT è utilizzato per una vasta gamma di disturbi clinici, tra cui disturbi d'ansia, disturbi alimentari, depressione (è stato sviluppato principalmente come trattamento per la depressione clinica), psicosi e di vecchia data personalità e problemi di relazione. Per alcune persone, ci sono prove che essa può ridurre o ritardare la recidiva di malattia.

Sedute di terapia sono strutturati con un ordine del giorno: il terapeuta e paziente collaborano per trovare le migliori risposte ai problemi di un individuo.

Terapisti variano nella misura in cui usano la relazione terapeutica per capire la natura di una persona.

Non tutti sono in grado di utilizzare questo approccio, e ci sono fattori che terapisti prendono in considerazione nel decidere se CBT può essere utile.

  • Il paziente è in grado di mettere in relazione i principi alla propria esperienza?
  • Può la persona accedere ai propri pensieri, valutare situazioni particolari?
  • La persona vuole che il grado di autonomia necessaria per questo approccio?