Rongrin

Insuman Basal (insulina isofano)


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Diabete Isofano insulina (umana) Sanofi Aventis

Come funziona?

Insuman Basal penne preriempite SoloStar, cartucce (per l'uso con ClikSTAR o Autopen 24 penne) e fiale contengono tutti isofano insulina umana. Essi sono utilizzati per trattare il diabete.

Le persone con diabete hanno una deficienza o assenza di un ormone prodotto dal pancreas chiamato insulina. Insulina è l'ormone principale responsabile del controllo di zucchero (glucosio) nel sangue.

Le persone con diabete di tipo una necessità di avere iniezioni di insulina per controllare la quantità di glucosio nel sangue. Iniezioni di insulina agiscono in sostituzione di insulina naturale e permettono alle persone con diabete di raggiungere i normali livelli di glucosio nel sangue.

L'insulina funziona nello stesso modo come l'insulina naturale, legandosi ai recettori dell'insulina sulle cellule nel corpo. Insulina provoca cellule nel tessuto del fegato, muscolo e grasso per aumentare il loro assorbimento della forma di glucosio nel sangue. Si riduce anche la produzione di glucosio da parte del fegato, ed ha vari altri effetti che riducono la quantità di glucosio nel sangue.

Insuman Basal contiene un tipo di insulina chiamato insulina isofano. Questo è noto come una insulina ad azione intermedia. Quando iniettato sotto la pelle inizia a lavorare entro 1 o 2 ore e il suo effetto dura per circa 16 a 24 ore. Contribuisce a dare un controllo della glicemia sfondo per tutta la giornata.

Isofano insulina viene normalmente utilizzato in combinazione con un'insulina ad azione breve, che è dato prima dei pasti per controllare i picchi nei livelli di zucchero nel sangue che si verificano dopo aver mangiato.

E 'importante monitorare la glicemia regolarmente e modificare la dose di insulina, come richiesto. Il medico o il team diabetico spiegherà come fare. Mantenere il livello di glucosio nel sangue il più vicino possibile alla norma, e non troppo alta o troppo bassa, riduce notevolmente il rischio di sviluppare complicanze del diabete in fase avanzata.

Che cosa è usato?

Come si usa?

  • Il vostro medico o specialista del diabete vi insegnerà come amministrare correttamente le iniezioni di insulina. Assicurati di capire cosa fare e fare domande se non lo fai.
  • Insuman iniezioni basali di solito sono indicati sotto la pelle della parte superiore delle braccia, delle cosce, delle natiche o dell'addome. Si dovrebbe aver cura di assicurarsi che l'iniezione non penetri in un vaso sanguigno. L'iniezione può iniziare per iniziare a lavorare a velocità diverse a seconda del sito si utilizza e vari altri fattori, come ad esempio se avete fatto l'esercizio. In generale, le iniezioni nell'addome iniziano a lavorare più rapidamente di quelli dati in altri settori. Non si deve massaggiare l'area di iniezione dopo la somministrazione di una iniezione.
  • Ogni volta che si inietta l'insulina assicurarsi di utilizzare un sito diverso. Questo aiuta a prevenire l'ispessimento della pelle e vaiolatura, che può verificarsi se l'iniezione viene somministrato ripetutamente nello stesso sito.
  • Si dovrebbe misurare i livelli di zucchero nel sangue ogni giorno quando si usano le iniezioni di insulina. La dose è necessario iniettare ogni volta dipenderà il livello di zucchero nel sangue, quello che si sta per mangiare e se avete fatto o farete esercizio. Il controllo di zucchero nel sangue è un processo individuale e il vostro specialista del diabete vi aiuterà a capire ciò che è richiesto.
  • Il fabbisogno di insulina può aumentare quando si è malati, soprattutto se si dispone di una infezione o febbre. Il fabbisogno insulinico può anche avere bisogno di regolazione durante i periodi di disturbo emotivo, oppure se si aumenta l'attività fisica o cambia la tua dieta abituale. Il fabbisogno di insulina può essere ridotto se avete renale o epatica. Discutere con il medico o l'infermiere di diabetologia per assicurarsi di ottimizzare il controllo di zucchero nel sangue.

Attenzione!

  • Il farmaco non deve essere iniettato in vena (per via endovenosa).
  • Zucchero nel sangue (ipoglicemia) è un potenziale effetto collaterale della terapia insulinica. La tua squadra del diabete dovrebbe darvi istruzioni su come evitarlo. I sintomi dell'ipoglicemia di solito si verificano improvvisamente e possono includere: sudorazione fredda, pallore, tremori, ansia, stanchezza o debolezza insolite, confusione, difficoltà di concentrazione, fame eccessiva, disturbi visivi temporanei, cefalea, nausea e palpitazioni. È necessario assicurarsi di sapere cosa fare se si verificano questi sintomi - consultare il medico o l'infermiere di diabetologia per un consiglio se non siete sicuri di nulla.
  • La capacità di concentrazione o di reazione può essere ridotta se ha una basso livello di zucchero nel sangue, e questo può causare problemi di guida o di usare macchinari. Dovete prendere precauzioni per evitare di basso livello di zucchero nel sangue durante la guida - discutere con il medico.
  • Si dovrebbe cambiare solo l'insulina su consiglio del medico curante. Se fate il trasferimento a un'insulina diversa, ad esempio di tipo diverso (breve, intermedia o lunga durata d'azione), diverse specie (umana o animale), di marca diversa, o differenti concentrazione di insulina, il medico potrebbe essere necessario modificare la dose, e il vostro avviso i sintomi di ipoglicemia possono essere leggermente diversi.
  • Le persone con diabete che sono in terapia insulinica deve bere solo alcol con moderazione e accompagnato da cibo. Questo perché l'alcol può rendere i vostri segni premonitori di ipoglicemia meno chiaro, e può causare ritardo di zucchero nel sangue, anche diverse ore dopo aver bevuto.
  • Le persone con diabete che fumano normalmente hanno bisogno di più insulina, come il fumo riduce la quantità di insulina che viene assorbito nel sangue da una iniezione sotto la pelle. Se smettere di fumare, si può successivamente essere necessario una riduzione della dose di insulina. Discutere con il medico. (Se si è diabetici Smettere di fumare è una delle cose più importanti che puoi fare, perché sarà notevolmente ridurre il rischio di complicazioni come le malattie cardiache e di problemi circolatori.)

Da non utilizzare in

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia ad uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia.

Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Gravidanza e allattamento

Alcuni medicinali non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, altri farmaci possono essere usati in modo sicuro durante la gravidanza o l'allattamento al seno fornendo i benefici per la madre superano i rischi per il nascituro. Informare sempre il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza, prima di usare qualsiasi medicinale.

  • L'insulina non attraversa la barriera placentare e prevede alcun rischio per il bambino di sviluppo. I livelli di zucchero nel sangue devono essere mantenuti il ​​più possibile stabile durante la gravidanza, e si dovrebbe consultare il proprio specialista diabetico per discutere di come raggiungere questo obiettivo. Il fabbisogno di insulina tende a diminuire nel primo trimestre ed aumenta nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. Discutere con il medico.
  • Non vi è alcun rischio per lattanti insulina assunta dalla madre. Tuttavia, la dose di insulina può essere necessario diminuito durante l'allattamento. Discutere con il medico.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con questo farmaco. Solo perché un effetto collaterale è riportata qui, non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

Molto comuni (si verificano in più di 1 persona su 10)

  • Basso livello di glucosio nel sangue (ipoglicemia) - vedi sezione avvertimento sopra.

Comuni (si verificano tra 1 su 10 e 1 su 100)

  • Ritenzione idrica eccessiva nei tessuti del corpo, con conseguente gonfiore (edema).
  • Arrossamento, gonfiore o prurito al sito di iniezione.

Frequenza non nota

  • Ispessimento della pelle o vaiolatura (lipodistrofia) se l'iniezione dato troppo spesso nello stesso sito.
  • Reazioni cutanee quali arrossamento, orticaria (orticaria).
  • Disturbi visivi.
  • Gravi reazioni allergiche come anafilassi.

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del medicinale.

Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

L'insulina in sé non influisce sugli altri farmaci. Tuttavia, è importante essere consapevoli del fatto che molti farmaci possono influenzare i livelli di glucosio nel sangue e può quindi modificare il fabbisogno di insulina. Per questo motivo, le persone con diabete dovrebbero sempre chiedere consiglio al proprio medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci o fermare quelle esistenti.

I seguenti farmaci possono ridurre i livelli di zucchero nel sangue. Se si inizia un trattamento con uno di questi la dose di insulina può quindi bisogno decrescente:

  • ACE-inibitori, ad esempio captopril (questi a volte possono causare cadute imprevedibili di zucchero nel sangue)
  • steroidi anabolizzanti, ad esempio, il testosterone, nandrolone, stanozololo
  • farmaci antidiabetici assunti per bocca
  • disopiramide
  • fibrati, ad esempio gemfibrozil
  • fluoxetina
  • MAO antidepressivi, ad esempio, fenelzina
  • octreotide
  • grandi dosi di salicilati, ad esempio, l'aspirina (piccole dosi alleviare il dolore di solito non hanno questo effetto).

Beta-bloccanti, ad esempio, propranololo (compresi colliri contenenti beta-bloccanti) possono mascherare alcuni segni di zucchero nel sangue, come l'aumento della frequenza cardiaca e tremore. Hanno anche prolungare episodi di ipoglicemia e di mettere in pericolo il recupero a livelli normali del glucosio.

I seguenti farmaci possono aumentare i livelli di glucosio nel sangue. Se si inizia un trattamento con uno di questi la dose di insulina può quindi essere necessario aumentare:

  • alcuni farmaci antipsicotici, ad esempio, clorpromazina, olanzapina
  • corticosteroidi, per esempio idrocortisone, prednisolone
  • danazolo
  • diuretici, soprattutto diuretici tiazidici, ad esempio Bendroflumethiazidum
  • isoniazide
  • litio
  • inibitori della proteasi, ad esempio ritonavir
  • somatropina (ormone della crescita).

Estrogeni e progestinici, come quelli contenuti nei contraccettivi orali, possono influenzare i livelli di zucchero nel sangue, e le donne che assumono questi possono avere bisogno di piccoli aggiustamenti su o in giù nella loro dose di insulina.

Come conservare Insuman Basal?

  • Penne preriempite: penne preriempite non utilizzate devono essere conservate in frigorifero a 2-8 ° C. Non congelare. Conservare la penna nell'imballaggio esterno per proteggerlo dalla luce. Una volta in uso, le penne devono essere conservate fuori dal frigorifero, al di sotto di 25 ° C. Possono essere usati fino a 28 giorni. Il cappuccio della penna deve essere riposizionato sulla penna dopo ogni iniezione per proteggere dalla luce. Le penne non devono essere conservate con l'ago inserito e non deve essere conservato in frigorifero una volta in uso.
  • Cartucce: Prima dell'uso, le cartucce devono essere conservati in frigorifero a 2-8 ° C. Non congelare. Tenere le cartucce nell'imballaggio esterno per proteggerlo dalla luce. Una volta in uso, la penna con una cartuccia inserita deve essere tenuto fuori dal frigorifero, inferiore a 25 ° C. Può essere usato fino a 28 giorni. Il cappuccio della penna deve essere riposizionato sulla penna dopo ogni iniezione per proteggere dalla luce. La penna non deve essere conservata con l'ago inserito.
  • Fiale: Prima dell'uso, i flaconcini devono essere conservati in frigorifero a 2-8 ° C. Non congelare. Tenere il flaconcino nell'imballaggio esterno per tenerlo al riparo dalla luce. Una volta in uso, il flaconcino deve essere tenuto fuori dal frigorifero, al di sotto di 25 ° C. Può essere usato fino a 28 giorni. Ancora una volta, conservarlo nella confezione esterna per proteggerlo dalla luce.

Assicurarsi che tutti i medicinali sono tenuti fuori dalla portata dei bambini ed evitare di esporli a calore eccessivo o alla luce solare diretta.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Humulin I Protaphane

Ci sono molte altre forme di insulina, si può leggere su questi qui.