Rongrin

Elleste duetto


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Sintomi della menopausa Hemihydrate estradiolo, noretisterone acetato Pharmacia

Come funziona?

Elleste duetto è una terapia sostitutiva preparato ormonale (HRT). E 'disponibile in due dosaggi, Elleste duetto 1mg compresse e Elleste compresse 2mg duetto. Qualunque sia la forza che le è stato prescritto, ogni confezione conterrà due tipi di compresse. Un tipo di compressa contiene estradiolo emiidrato e l'altro tipo contiene estradiolo emiidrato in combinazione con noretisterone acetato. Hemihydrate Estradiolo (precedentemente scritto hemihydrate estradiolo nel Regno Unito) e noretisterone acetato sono forme dei principali ormoni sessuali femminili, estrogeni e progesterone. Hemihydrate Estradiolo è una forma presente in natura di estrogeni e noretisterone acetato è una forma sintetica del progesterone.

Ovaie delle donne 'gradualmente producono meno estrogeni nel periodo fino alla menopausa, e gli estrogeni nel sangue i livelli di declino in seguito. I livelli di calo di estrogeni possono causare sintomi dolorosi, come i periodi irregolari, vampate di calore, sudorazione notturna, sbalzi d'umore e secchezza e prurito vaginale.

Estrogeni (in questo caso in forma di estradiolo emiidrato) può essere somministrato come integratore per sostituire i livelli cadenti nel corpo e contribuire a ridurre questi sintomi dolorosi della menopausa. Questo è noto come terapia di sostituzione ormonale (HRT). HRT è di solito necessario solo per il sollievo a breve termine dai sintomi della menopausa e il suo uso deve essere rivisto almeno una volta all'anno con il medico.

Un progestinico (in questo caso sotto forma di noretisterone acetato) è necessario come parte della terapia ormonale sostitutiva per le donne che non hanno avuto un intervento di isterectomia. Questo perché in donne con utero intatto, gli estrogeni stimolano la crescita della mucosa uterina (endometrio), che può portare al cancro endometriale se la crescita è incontrastato. Un progestinico è dato opporsi effetto dell'estrogeno sulla mucosa dell'utero e ridurre il rischio di cancro, anche se non elimina del tutto questo rischio. Questo è noto come terapia ormonale sostitutiva combinata.

Elleste duetto è una forma sequenziale di terapia ormonale sostitutiva combinata. Ciò significa che l'estrogeno è presa in modo continuo ed è aggiunto il progesterone per una porzione di ogni mese. Le compresse prese nei primi 16 giorni di ogni ciclo duetto Elleste contengono solo estradiolo. Le compresse prese nei prossimi 12 giorni di ogni ciclo contengono sia estradiolo e noretisterone. Questo tipo di terapia ormonale sostitutiva è più adatto per le donne che sono ancora di avere periodi irregolari, perché di solito si traduce in un mensile emorragia da sospensione, verso la fine di prendere il noretisterone.

HRT è talvolta usato per prevenire l'osteoporosi nelle donne in postmenopausa. Il livello di calo di estrogeni in menopausa può influenzare le ossa, causando loro di diventare più sottile e più incline alla rottura. Integratori estrogeni aiutano a prevenire la perdita ossea e le fratture che possono verificarsi nelle donne, negli anni dopo la menopausa.

Tuttavia, nel dicembre 2003, una revisione delle evidenze disponibili sui rischi e benefici della terapia ormonale sostitutiva per i farmaci e prodotti Healthcare Regulatory Agency (MHRA) e la commissione per la sicurezza dei medicinali (CSM) in Europa, ha concluso che i rischi di utilizzare HRT a lungo termine per prevenire l'osteoporosi nelle donne di età superiore ai 50 anni superano i benefici. Come risultato, questo farmaco non deve essere usato come opzione di prima linea per la prevenzione dell'osteoporosi postmenopausale nelle donne oltre i 50. Tuttavia, può essere utilizzato come opzione di seconda linea per le donne ad alto rischio di fratture che non possono assumere altri medicinali che sono autorizzati per la prevenzione dell'osteoporosi.

Le donne considerate a rischio di sviluppare fratture dopo la menopausa sono quelli che hanno avuto una menopausa precoce, quelli con una storia familiare di osteoporosi, quelli che hanno avuto recente prolungata terapia con corticosteroidi (ad esempio prednisolone), quelli con una piccola cornice sottile, e i fumatori.

Si può leggere di più circa i rischi ei benefici della terapia ormonale sostitutiva e altri farmaci per prevenire l'osteoporosi nelle schede informative circa la menopausa e l'osteoporosi link sottostante.

Che cosa è usato?

  • La terapia ormonale sostitutiva per alleviare i sintomi della menopausa
  • Opzione di seconda linea nella prevenzione dell'osteoporosi nelle donne in postmenopausa che sono ad alto rischio di fratture e non può assumere altri farmaci autorizzati per la prevenzione dell'osteoporosi (solo Elleste duetto 2mg compresse).

Attenzione!

  • Le donne che assumono alcuna forma di terapia ormonale sostitutiva devono avere regolari check-up medico e ginecologico. La tua necessità di continuare la terapia ormonale sostitutiva dovrebbe essere rivisto con il medico almeno una volta l'anno.
  • E 'importante essere consapevoli del fatto che tutte le donne che utilizzano la terapia ormonale sostitutiva hanno un aumentato rischio di diagnosi di cancro al seno rispetto alle donne che non fanno uso di terapia ormonale sostitutiva. Questo rischio deve essere tenuto conto del beneficio personale a voi di prendere HRT. Ci sono informazioni più dettagliate circa i rischi ei benefici connessi con la terapia ormonale sostitutiva nella scheda informativa circa la menopausa linkato sopra. Si dovrebbe discutere con il medico prima di iniziare la terapia ormonale sostitutiva. Le donne in terapia ormonale sostitutiva devono avere regolari esami del seno e mammografie e dovrebbero esaminare i propri seni con regolarità. Segnalare eventuali cambiamenti nel tuo seno per il medico o l'infermiere.
  • E 'importante essere consapevoli del fatto che le donne che utilizzano la terapia ormonale sostitutiva hanno un rischio leggermente aumentato di ictus e di coaguli di sangue nelle vene (ad esempio, trombosi venosa profonda / embolia polmonare ), rispetto alle donne che non fanno uso di terapia ormonale sostitutiva. Il rischio è maggiore se si hanno fattori di rischio (ad esempio, storia personale o familiare, il fumo, l'obesità, alcune malattie del sangue - vedi avvertenze sotto) esistente e deve essere tenuto conto del beneficio personale a voi di prendere HRT. Ci sono informazioni più dettagliate circa i rischi ei benefici connessi con la terapia ormonale sostitutiva nella scheda informativa circa la menopausa linkato sopra. Discutere con il medico prima di iniziare il trattamento.
  • Il rischio di coaguli di sangue nelle vene (tromboembolismo) durante l'assunzione di terapia ormonale sostitutiva può essere temporaneamente aumentato se si verificano traumi importanti, avere un intervento chirurgico, o sono immobili per lunghi periodi di tempo (questo include un albergo per oltre cinque ore). Per questo motivo, il medico può raccomandare che si smette di prendere la terapia ormonale sostitutiva per un periodo di tempo (di solito 4-6 settimane) prima di qualsiasi intervento chirurgico programmato, in particolare chirurgia addominale o ortopedica agli arti inferiori, o se siete di essere immobile per lunghi periodi. Il rischio di coaguli di sangue durante i lunghi viaggi può essere ridotto di un adeguato esercizio durante il viaggio e, eventualmente, da indossare calze elastiche. Discutere con il medico.
  • Smettere di prendere questo farmaco e informare immediatamente il medico se si verifica uno dei seguenti sintomi durante l'assunzione di questo farmaco: dolori lancinanti o gonfiore in una gamba, dolore sulla respirazione o tosse, tosse con sangue, dispnea, dolore toracico improvviso, improvviso intorpidimento che colpisce una lato o una parte del corpo, svenimenti, aggravamento dell'epilessia, emicrania o grave mal di testa, disturbi della vista, gravi disturbi addominali, aumento della pressione sanguigna, prurito in tutto il corpo, ingiallimento della pelle o degli occhi (ittero), o di depressione grave.
  • Questo farmaco di solito causa una emorragia da sospensione, verso la fine di prendere le compresse contenenti noretisterone. Si può inoltre verificare spotting o emorragia da rottura durante i primi mesi di trattamento. Manca una dose può aumentare la probabilità di questa. Se una emorragia da rottura o spotting continua dopo alcuni mesi di assunzione del farmaco, o dopo l'interruzione del trattamento, si consiglia di consultare il proprio medico in modo che possa essere indagato.
  • Una donna è considerato fertile per due anni dopo il suo ultimo periodo mestruale, se lei è sotto 50, o per un anno, se superiore a 50. HRT non prevede la contraccezione per le donne che rientrano in questo gruppo. Se una donna potenzialmente fertile sta prendendo HRT, ma anche richiede la contraccezione, un metodo non ormonale (per esempio preservativi o schiuma contraccettiva dovrebbe essere usato).

Usare con cautela in

  • Chiudi storia familiare di cancro al seno (per esempio, la madre, la sorella o la nonna ha avuto la malattia)
  • Storia di noduli benigni della mammella (malattia fibrocistica del seno)
  • Storia di fibromi nell'utero
  • Storia di endometriosi
  • Storia della crescita eccessiva della mucosa uterina (iperplasia endometriale)
  • Storia personale o familiare di coaguli di sangue nelle vene (tromboembolismo venoso, ad esempio, trombosi venosa profonda o embolia polmonare )
  • Disturbi del sangue che aumentano il rischio di coaguli di sangue nelle vene, ad esempio, la sindrome da anticorpi antifosfolipidi, Fattore V di Leiden
  • Le donne che assumono farmaci per prevenire coaguli di sangue (anticoagulanti), ad esempio warfarin
  • Infiammazione a lungo termine della pelle e di alcuni organi interni (lupus eritematoso sistemico)
  • Storia personale o familiare dei ricorrenti aborto spontaneo
  • Grave obesità
  • Le vene varicose
  • I fumatori
  • Storia della pressione alta (ipertensione)
  • Aumento dei livelli di grassi chiamati trigliceridi nel sangue (ipertrigliceridemia)
  • Storia di malattia epatica, ad esempio, il cancro al fegato
  • Ridotta funzionalità renale
  • Insufficienza cardiaca
  • Storia di diabete
  • Storia di calcoli biliari
  • Storia di emicranie o forti mal di testa
  • La storia di epilessia
  • Storia di asma
  • Storia di un disturbo dell'orecchio che può causare la perdita dell'udito (otosclerosi)
  • Storia delle macchie irregolari brune che compaiono sulla pelle, di solito del volto, durante la gravidanza o l'uso precedente di preparati ormonali come pillole contraccettive (cloasma). Le donne con tendenza a questa condizione dovrebbero ridurre al minimo la loro esposizione al sole o ai raggi UV durante l'assunzione di terapia ormonale sostitutiva.

Da non utilizzare in

  • Noto, sospetti, o storia passata di cancro al seno
  • Cancro nota o sospetta in cui la crescita del tumore è stimolata dagli estrogeni, ad esempio, il cancro del rivestimento dell'utero (carcinoma dell'endometrio)
  • Crescita eccessiva non trattata della mucosa uterina (iperplasia endometriale)
  • Sanguinamento vaginale di origine sconosciuta
  • Le donne con un coagulo di sangue in una vena della gamba ( trombosi venosa profonda ) o nei polmoni ( embolia polmonare ), o una storia passata di queste condizioni in cui la causa è sconosciuta
  • Le donne che hanno recentemente avuto un ictus causato da un coagulo di sangue
  • Le donne che hanno avuto di recente un attacco di cuore
  • Angina pectoris
  • Malattia epatica attiva
  • Storia di malattia epatica quando la funzionalità epatica non è tornata alla normalità
  • Malattie del sangue ereditarie conosciute come porfirie
  • Gravidanza
  • L'allattamento al seno
  • Rari problemi ereditari di intolleranza al galattosio, da deficit di Lapp lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio (Elleste compresse duetto contengono lattosio).

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia a uno o uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia.
Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Gravidanza e allattamento

Alcuni medicinali non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, altri farmaci possono essere usati in modo sicuro durante la gravidanza o l'allattamento al seno fornendo i benefici per la madre superano i rischi per il nascituro. Informare sempre il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza, prima di usare qualsiasi medicinale.

  • Questo medicinale non deve essere utilizzato da donne in gravidanza o allattamento. Deve smettere di prendere questo farmaco e consultare immediatamente il medico se rimani incinta durante il trattamento.
  • Una donna è considerato fertile per due anni dopo il suo ultimo periodo mestruale, se lei è sotto 50, o per un anno, se superiore a 50. HRT non prevede la contraccezione per le donne che rientrano in questo gruppo. Se si potesse avere una gravidanza durante l'assunzione di questa terapia ormonale sostitutiva, è necessario utilizzare un metodo non ormonale di contraccezione (ad esempio, preservativi o schiuma contraccettiva ). Consultare un medico del proprio medico.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con questo farmaco. Perché un effetto collaterale è riportata qui, non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

  • Disturbi intestinali, come nausea, dolore addominale, flatulenza, indigestione
  • Dolore al seno, la tenerezza o ampliamento
  • Sanguinamento e spotting
  • Variazioni di peso
  • Mughetto vaginale
  • Cefalea / emicrania
  • Fatica
  • Depressione
  • Ansia
  • Vertigini
  • Le variazioni del desiderio sessuale
  • Crampi alle gambe
  • Aumento della pressione sanguigna
  • Malattie della cistifellea
  • Gonfiore delle caviglie dovuto alla ritenzione di liquidi (edema periferico)
  • Reazioni cutanee come eruzioni cutanee e prurito
  • Irripidimento della curvatura corneale che può rendere le lenti a contatto a disagio.
  • Sintomi premestruali-come
  • Disturbi della funzione epatica
  • Irregolari macchie scure sulla pelle, di solito del viso (cloasma)
  • Coaguli di sangue nei vasi sanguigni (ad esempio, trombosi venosa profonda, embolia polmonare, infarto, ictus - vedi avvertenze di cui sopra)

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del farmaco.
Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

E 'importante informare il medico o il farmacista che i farmaci che sta già assumendo, inclusi quelli comprati senza prescrizione medica e di erbe, prima di iniziare il trattamento con questo medicinale. Allo stesso modo, consultare il medico o il farmacista prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci durante l'assunzione di questo, per garantire che la combinazione sia sicura.

I seguenti medicinali possono potenzialmente ridurre i livelli nel sangue e l'effetto di questo farmaco, che potrebbe tradursi in una ricaduta dei sintomi o sanguinamento irregolare:

  • farmaci antiepilettici come carbamazepina, fenitoina, fenobarbital e primidone
  • barbiturici come amobarbital
  • nevirapina o efavirenz per l'infezione da HIV
  • inibitori della proteasi per l'infezione da HIV, quali ritonavir e nelfinavir
  • antibiotici Rifamicina quali rifabutina e rifampicina
  • Erba il rimedio a base di erbe di San Giovanni (Hypericum perforatum).

Gli estrogeni possono aumentare il livello ematico di ropinirolo usato nel trattamento del morbo di Parkinson.

Alcune donne con diabete possono avere bisogno di piccoli aggiustamenti nella loro dose di insulina o compresse ipoglicemizzanti durante l'assunzione di questo farmaco. È necessario monitorare la glicemia e chiedere consiglio al proprio medico o il farmacista se il controllo degli zuccheri nel sangue sembra essere modificata dopo l'inizio del farmaco.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Climagest Climesse Clinorette
Elleste duetto Conti Estracombi TTS Evorel Conti
Evorel Sequi Kliofem Activelle
Novofem Nuvelle continua Trisequens