Rongrin

Etopan XL (etodolac)


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Artrite Etodolac Taro Pharmaceuticals

Come funziona?

Etopan XL compresse contengono l'ingrediente attivo etodolac, che è un tipo di medicinale chiamato un farmaco antinfiammatorio non steroideo (NSAID). I FANS sono usati per alleviare il dolore e l'infiammazione. (NB. Etodolac è disponibile anche senza un marchio, vale a dire come il generico medicina.)

Etodolac agisce bloccando l'azione di una sostanza nel corpo chiamato ciclo-ossigenasi (COX). Ciclo-ossigenasi è coinvolta nella produzione di varie sostanze chimiche nel corpo, alcuni dei quali sono noti come prostaglandine. Le prostaglandine sono prodotte dall'organismo in risposta al danno e di alcune malattie e condizioni, e causare dolore, gonfiore e infiammazione. Etodolac blocca la produzione di queste prostaglandine ed è quindi efficace nel ridurre l'infiammazione e dolore.

Cicloossigenasi non solo produce le prostaglandine che causano l'infiammazione. Inoltre produce prostaglandine che hanno ruoli utili nel corpo. Ci sono due diverse forme di ciclo-ossigenasi, la COX-1 e COX-2. COX-2 è la forma che (tra le altre cose) produce prostaglandine che causano l'infiammazione. COX-1 non produce prostaglandine infiammatorie, ma non producono altri che hanno effetti utili, tra cui alcuni che sono coinvolti nel mantenimento di uno stomaco sano e rivestimento intestinale.

FANS tradizionali, come ibuprofene o diclofenac, bloccano l'azione di entrambi COX-1 e COX-2 ed è per questo che a volte può causare effetti collaterali come irritazione dello stomaco e ulcere peptiche. Etodolac appartiene ad una nuova generazione di FANS che bloccano selettivamente l'azione di COX-2. Ciò significa che interrompe la produzione di prostaglandine infiammatorie, senza fermare la produzione di prostaglandine che proteggono lo stomaco e l'intestino. Si riduce quindi il dolore e l'infiammazione, ma è meno probabile che i FANS tradizionali di causare effetti collaterali a carico dello stomaco e dell'intestino (anche se tali effetti collaterali sono ancora possibili).

Etodolac viene usato per alleviare il dolore di osteoartrite e l'artrite reumatoide, che è il risultato di infiammazione delle articolazioni.

Etopan XL compresse sono sostenuti compresse a rilascio. Essi sono progettati per rilasciare il etodolac lentamente e continuamente nell'arco di poche ore. Questo fornisce sollievo dal dolore prolungato, così queste compresse sono presi una volta al giorno. Le compresse devono essere inghiottite intere per evitare di danneggiare l'azione di rilascio prolungato.

Che cosa è usato?

Attenzione!

  • Etopan XL compresse devono essere inghiottite intere e non rotto, frantumate o masticate. Essi dovrebbero essere preferibilmente assunto con il cibo.
  • Questo farmaco può provocare vertigini, sonnolenza o disturbi visivi e così può influenzare la capacità di guidare o di usare macchinari in modo sicuro. Non guidare o di usare macchinari finché lei sa come questo medicamento la colpisce e si è sicuri che non influenzerà la vostra performance.
  • Il medico prescriverà la dose efficace più bassa di questo farmaco per il più breve tempo possibile, necessario per alleviare i sintomi. Questo per minimizzare le possibilità di effetti collaterali, in particolare quelle di seguito indicate. È importante non superare la dose prescritta.
  • FANS, anche mediante etodolac, occasionalmente possono causare gravi effetti collaterali sul intestinale, quali ulcere, sanguinamento o perforazione dello stomaco o rivestimento intestinale. Questo tipo di effetto collaterale è più probabile che si verifichi in persone anziane e nelle persone che assumono alte dosi del farmaco. Il rischio può essere aumentato anche assunto alcuni altri medicinali (vedere alla fine della scheda). E 'importante che queste persone, così come le persone con una storia di malattie che colpiscono lo stomaco o l'intestino, vengono attentamente monitorati da un medico durante l'assunzione di questo farmaco. Se il medico ritiene si è ad alto rischio di effetti collaterali sul budello si può essere prescritto un farmaco aggiuntivo per aiutare a proteggere il vostro intestino. Tutte le persone che hanno il trattamento con questo farmaco dovrebbero interrompere l'assunzione e consultare il medico immediatamente se si verificano segni di sanguinamento dello stomaco o dell'intestino, per esempio vomito di sangue e / o di passaggio feci nere / catramosi / macchiato di sangue.
  • Studi hanno suggerito che l'uso di alcuni FANS può essere associato ad un piccolo aumento del rischio di infarti e ictus (specialmente se utilizzato in dosi elevate o per lunghi periodi di tempo). Per questo motivo, se si dispone di fattori di rischio per malattie cardiache o ictus, come il diabete, pressione alta, colesterolo alto o il fumo, il medico dovrà valutare i benefici complessivi ei rischi prima di decidere se questo medicinale è adatto per voi. Deve informare il medico se si verificano respiro corto, dolori al torace o gonfiore della caviglia durante l'assunzione del farmaco. Chiedete al vostro medico o farmacista per ulteriori informazioni.
  • Molto raramente, i FANS possono causare gravi vesciche, perdita di reazioni cutanee (es. sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica, dermatite esfoliativa). Per questo motivo, si dovrebbe smettere di prendere questo farmaco e consultare il medico se si ottiene un rash cutaneo o ferite nella bocca durante l'assunzione di questo farmaco. Questo effetto indesiderato è molto raro, ma se si verifica, è più probabile che accada nel primo mese di trattamento.
  • Se si soffre di insufficienza cardiaca, malattie epatiche o renali, o sta assumendo farmaci diuretici, la funzionalità renale deve essere valutata prima di iniziare e regolarmente durante il trattamento con questo medicinale.
  • Durante il trattamento a lungo termine con questo farmaco si dovrebbe avere regolari check-up con il medico in modo da poter essere monitorati per possibili effetti collaterali del farmaco. Questo potrebbe includere di routine esami del sangue per controllare la funzionalità renale, funzionalità epatica e dei livelli di componenti del sangue, soprattutto se è anziano.

Usare con cautela in

  • Persone anziane.
  • Storia di malattie che colpiscono lo stomaco o l'intestino.
  • Le malattie infiammatorie intestinali come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa.
  • Malattie renali.
  • Malattia del fegato.
  • L'insufficienza cardiaca.
  • Le malattie cardiache causate da inadeguato flusso sanguigno al cuore (cardiopatia ischemica), ad esempio, angina o storia di infarto.
  • Malattia dei vasi sanguigni e intorno al cervello (malattia cerebrovascolare), ad esempio, storia di ictus o mini-ictus (TIA).
  • Cattiva circolazione nelle arterie delle gambe o dei piedi (malattia arteriosa periferica).
  • Storia della pressione alta (ipertensione).
  • Aumento dei livelli di grassi, come il colesterolo nel sangue (iperlipidemia).
  • Diabete.
  • I fumatori.
  • Storia di asma.
  • Storia di allergie.
  • Le persone con problemi di coagulazione del sangue o che assumono farmaci anticoagulanti.
  • Malattie che colpiscono il tessuto connettivo, ad esempio il lupus eritematoso sistemico.

Da non utilizzare in

  • Le persone a cui l'aspirina o altri FANS, ad esempio l'ibuprofene, provocano reazioni allergiche quali attacchi di asma, eruzioni cutanee pruriginose (orticaria), infiammazione nasale (rinite) o gonfiore delle labbra, della lingua e della gola (angioedema).
  • Attivo ulcera peptica o sanguinamento dall'intestino, o una storia di questo.
  • Le persone con precedenti esperienze di emorragia o perforazione intestinale a seguito di assunzione di un FANS.
  • Grave insufficienza cardiaca.
  • Gravidanza.
  • L'allattamento al seno.
  • Il farmaco non è raccomandato per i bambini.

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia a uno o uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia.
Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Gravidanza e allattamento

Alcuni medicinali non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, altri farmaci possono essere usati in modo sicuro durante la gravidanza o l'allattamento al seno fornendo i benefici per la madre superano i rischi per il nascituro. Informare sempre il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza, prima di usare qualsiasi medicinale.

  • Il produttore afferma che il farmaco non deve essere usato durante la gravidanza. Ciò è particolarmente importante nel primo e terzo trimestre di gravidanza. Se preso nel terzo trimestre FANS possono ritardare lavoro, aumentare la lunghezza di complicazioni del lavoro e causa nel neonato. Alcune evidenze suggeriscono che i FANS dovrebbero essere evitati dalle donne che cercano una gravidanza, in quanto essi possono ridurre temporaneamente la fertilità femminile nel corso del trattamento e possono anche aumentare il rischio di aborto spontaneo o di malformazioni. Consultare un medico del proprio medico.
  • Non è stata stabilita la sicurezza di questo medicinale per l'uso durante l'allattamento. Per questo motivo, il produttore afferma che dovrebbe essere evitato da donne che allattano. Consultare un medico del proprio medico.

Avvertenze sull'etichetta

  • Questo farmaco deve essere inghiottito intero, non masticata.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con questo farmaco. Solo perché un effetto collaterale è indicato qui non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

  • Disturbi dell'intestino, come indigestione, diarrea, costipazione, nausea, vomito e dolori addominali.
  • Eccesso di gas nello stomaco e nell'intestino (flatulenza)
  • L'infiammazione della mucosa della bocca (stomatite).
  • Mal di testa.
  • Vertigini.
  • Disturbi visivi.
  • Reazioni cutanee come eruzioni cutanee e prurito.
  • Reazione anomala della pelle alla luce, di solito una eruzione cutanea (fotosensibilità).
  • Difficoltà a dormire (insonnia).
  • Sonnolenza.
  • Confusione.
  • Depressione.
  • Ritenzione di acqua nei tessuti corporei (ritenzione di liquidi), con conseguente rigonfiamento (edema).
  • Sensazione di ronzio o altro rumore nelle orecchie (acufene).
  • Difficoltà di respirazione (dispnea).
  • Ulcerazione o sanguinamento nello stomaco o nell'intestino.
  • Reazioni allergiche come gravi eruzioni cutanee, gonfiore delle labbra, della lingua e della gola (angioedema) o di restringimento delle vie aeree (broncospasmo).
  • Disturbi epatici, renali o del sangue.

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del farmaco.
Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

E 'importante informare il medico o il farmacista che i farmaci che sta già assumendo, inclusi quelli comprati senza prescrizione medica e di erbe, prima di prendere questo medicinale. Allo stesso modo, consultare il medico o il farmacista prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci durante l'assunzione di questo, per garantire che la combinazione sia sicura.

Etodolac non deve essere usato in combinazione con dosi di antidolorifici di aspirina o altri FANS assunto per bocca, ad esempio, l'ibuprofene, in quanto ciò aumenta il rischio di effetti collaterali a carico dello stomaco e dell'intestino. Gli inibitori selettivi della COX-2 come il celecoxib o etoricoxib devono essere evitati per la stessa ragione.

Ci può essere un aumento del rischio di ulcerazione o sanguinamento dall'intestino se etodolac è presa con i corticosteroidi come il prednisolone.

Ci può essere anche un aumento del rischio di sanguinamento dall'intestino se etodolac è presa con i seguenti medicinali:

  • anti-coagulazione del sangue (anticoagulanti), farmaci come il warfarin
  • farmaci anti-piastrinici per ridurre il rischio di coaguli di sangue o 'sottile il sangue', ad esempio, basse dosi di aspirina, clopidogrel, dipiridamolo
  • Antidepressivi SSRI, ad esempio, fluoxetina, paroxetina, citalopram
  • venlafaxina.

Etodolac può aumentare l'effetto di fluidificare il sangue o farmaci anti-coagulazione (anticoagulanti), come il warfarin. Dato che questo può aumentare il rischio di sanguinamento, persone che prendono etodolac con un anticoagulante devono essere attentamente monitorati dal loro medico. La dose di anticoagulante può essere necessario ridurre.

Non ci può essere un aumentato rischio di effetti collaterali sui reni se etodolac viene utilizzato con uno qualsiasi dei seguenti farmaci:

  • ACE-inibitori, ad esempio, enalapril
  • antagonisti del recettore dell'angiotensina II, ad esempio, losartan
  • ciclosporina
  • diuretici, ad esempio furosemide
  • tacrolimus.

Etodolac può opporsi alla riduzione della pressione arteriosa effetti di alcuni farmaci per il trattamento di alta pressione sanguigna, tra cui i seguenti:

  • ACE-inibitori, come captopril
  • antagonisti del recettore dell'angiotensina II, ad esempio, losartan
  • beta-bloccanti come il propranololo
  • diuretici come il furosemide.

Etodolac può ridurre la rimozione dei seguenti farmaci dal corpo e così può aumentare i livelli ematici e il rischio di effetti collaterali di tali farmaci. Le persone che utilizzano etodolac con uno di questi dovrebbero essere controllati da loro medico:

  • digossina
  • litio
  • metotressato.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Eccoxolac Lodine SR

Etodolac compresse a rilascio modificato sono disponibili anche senza un marchio, vale a dire come il generico medicina.