Rongrin

L'incontinenza a causa di rene a ferro di cavallo?

Domanda

Mio figlio di sei anni, figliastra ha un rene a ferro di cavallo.

Lei è in un regime quotidiano di antibiotici per combattere le infezioni. Il problema che stiamo avendo ora sta bagnando - durante il giorno e la notte.

Sua madre lo liquida come un sintomo della sua condizione. Ma penso che sia solo sei anni la pigrizia, e perché sua madre lo liquida lei non troppo.

Sono preoccupato per questa bambina come lei cresce. Riuscirà mai diventare troppo grande per questo se lei non è incoraggiato a modificare il comportamento?

Mio marito ha scelto la coerenza e gestisce la situazione nella stessa forma come fa la madre.

Mi chiedo solo se questo è un errore. È l'incontinenza una parte della condizione di rene a ferro di cavallo?

Rispondere

Questa è una situazione complicata.

Ci possono essere varie ragioni per cui il vostro sei-anno-vecchio figliastra potrebbe essere ancora bagnante, ma vale la pena ricordare che fino al 20 per cento di cinque e sei anni di esperienza bagnare il letto (enuresi) normalmente.

E 'più probabile che sia un problema persistente se c'è una storia familiare di controllo della vescica ritardata o se c'è qualche stress emotivo a casa oa scuola.

È anche vero che il controllo della vescica è più probabile che sia un problema quando associato a un tratto urinario anomalie, un rene a ferro di cavallo ed è probabile ricaduta in presenza di infezione urinaria.

E 'quindi importante per mantenere i contatti con i suoi medici di qualsiasi ricaduta significativa nella sua bagnatura e fare in modo che la sua urina è controllato per qualsiasi infezione persistente, anche in presenza di antibiotici.

Posso capire la tua preoccupazione, ma poi posso anche apprezzare l'approccio che sua madre e suo padre hanno adottato.

In generale non aiuta a criticare o pressione di un bambino che sta bagnando, anche se ci sono le strategie di sostegno e trattamenti che possono fare una differenza positiva.