Rongrin

Feminax espresso (ibuprofene)


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Dolore da lieve a moderata Ibuprofen lisina Bayer

Come funziona?

Feminax compresse espresso contengono il principio attivo ibuprofene lisina, che è un tipo di medicinale chiamato un farmaco antinfiammatorio non steroideo (Fans). L'ibuprofene è un semplice farmaco analgesico utilizzato per alleviare il dolore da lieve a moderata, infiammazione e febbre. L'ibuprofene è disponibile anche senza un marchio, vale a dire come il farmaco generico.

Ibuprofene agisce bloccando l'azione di una sostanza nel corpo chiamato ciclo-ossigenasi (COX). Ciclo-ossigenasi è coinvolta nella produzione di varie sostanze chimiche nel corpo, alcuni dei quali sono noti come prostaglandine. Le prostaglandine sono prodotte in risposta al danno e di alcune malattie e condizioni, e causare dolore, gonfiore e infiammazione. FANS bloccano la produzione di queste prostaglandine e sono quindi efficaci nel ridurre l'infiammazione e dolore.

Ibuprofene riduce anche la febbre riducendo la produzione di prostaglandine. Febbre è associata con un aumento prostaglandine nel cervello, e queste prostaglandine causano la temperatura del corpo di aumentare. Riducendo prostaglandine nel cervello, ibuprofene abbassa la temperatura corporea e quindi riduce la febbre.

Ibuprofen lisina è una forma di ibuprofene che è più solubile ibuprofene regolare. Ciò significa che esso inizia a funzionare più rapidamente rispetto alle normali compresse / caplets ibuprofene.

Che cosa è usato?

  • Lieve a moderato dolore compresi dolori reumatici e muscolari, distorsioni e stiramenti, mal di schiena, dolore neuropatico (nevralgia), emicrania, mal di testa, mal di denti, dolori mestruali.
  • Febbre e sintomi di raffreddore e influenza.

Attenzione!

  • Non superare la dose consigliata nel foglio illustrativo che accompagna il farmaco. (Non prendere più di due compresse alla volta, lasciare almeno quattro ore tra le dosi e non prendere più di sei compresse in 24 ore.)
  • La dose minima efficace deve essere usato per il minor tempo necessario per alleviare i sintomi. Se i sintomi persistono nonostante il trattamento, consultare un medico dal proprio medico o il farmacista.
  • L'ibuprofene è generalmente ben tollerato e la maggior parte delle persone non insorgano effetti collaterali. Gli effetti collaterali più comuni sono legati alla irritazione dello stomaco e includono dolore addominale, indigestione e nausea. Questi possono essere evitati soprattutto prendendo la ibuprofene con il cibo. Raramente si possono manifestare gravi effetti collaterali quali ulcere o sanguinamento nello stomaco o nell'intestino. Questi sono più probabile con alte dosi e nelle persone anziane. Se si verificano segni di sanguinamento dello stomaco o nell'intestino dopo l'assunzione di questo farmaco, per esempio vomito di sangue e / o di passaggio feci nere / catramosi / macchiato di sangue, si dovrebbe smettere di prendere questo farmaco e consultare immediatamente il medico.
  • Molto raramente, i FANS possono causare gravi vesciche, perdita di reazioni cutanee (es. sindrome di Stevens-Johnson, necrolisi epidermica tossica, dermatite esfoliativa). Per questo motivo, si dovrebbe smettere di prendere questo farmaco e consultare il medico se si ottiene un rash cutaneo o ferite nella bocca durante l'assunzione di questo farmaco. Questo effetto indesiderato è molto raro, ma se si verifica, è più probabile che accada nel primo mese di trattamento.

Usare con cautela in

  • Persone anziane.
  • Storia di malattie che colpiscono lo stomaco o l'intestino.
  • Le malattie infiammatorie intestinali come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa.
  • Malattie renali.
  • Malattia del fegato.
  • L'insufficienza cardiaca.
  • La pressione alta (ipertensione).
  • Le persone con problemi di coagulazione del sangue o che assumono farmaci anticoagulanti.
  • Storia di asma.
  • Storia di allergie.
  • Malattie che colpiscono il tessuto connettivo, ad esempio il lupus eritematoso sistemico.

Da non utilizzare in

  • Le persone a cui l'aspirina o altri FANS, ad esempio, diclofenac, provocano reazioni allergiche quali attacchi di asma, eruzioni cutanee pruriginose (orticaria), infiammazione nasale (rinite) o gonfiore delle labbra, della lingua e della gola (angioedema).
  • Attivo ulcera peptica o precedenti di questo.
  • Le persone che hanno mai sperimentato emorragia o perforazione intestinale a seguito di un precedente trattamento con un FANS.
  • Grave insufficienza cardiaca.
  • Grave insufficienza renale.
  • Insufficienza epatica grave.
  • Le persone che assumono altri FANS, inclusi gli inibitori della COX-2 (vedi fine della scheda per maggiori dettagli).
  • I bambini sotto i 12 anni di età.
  • Terzo trimestre di gravidanza.

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia ad uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia.

Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Gravidanza e allattamento

Alcuni medicinali non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, altri farmaci possono essere usati in modo sicuro durante la gravidanza o l'allattamento al seno fornendo i benefici per la madre superano i rischi per il nascituro. Informare sempre il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza, prima di usare qualsiasi medicinale.

  • Il farmaco non deve essere usato in gravidanza a meno considerato essenziale dal medico. Ciò è particolarmente importante nel primo e terzo trimestre di gravidanza. Esso non deve essere assunto nel terzo trimestre di gravidanza in quanto potrebbe ritardare di lavoro, aumentare la lunghezza del lavoro e causare complicazioni nel neonato. Alcune evidenze suggeriscono che i FANS dovrebbero essere evitati dalle donne che cercano una gravidanza, in quanto essi possono ridurre temporaneamente la fertilità femminile nel corso del trattamento e possono anche aumentare il rischio di aborto spontaneo o di malformazioni. Consultare un medico del proprio medico.
  • Questo farmaco può passare nel latte materno, ma in quantità talmente piccole che è improbabile che possa danneggiare il bambino. Tuttavia, come con tutti i farmaci, consultare il medico del proprio medico prima di assumere questo medicinale se sta allattando.

Avvertenze sull'etichetta

  • Prendi questo farmaco con o dopo i pasti.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con uso a breve termine di ibuprofene in dosi senza prescrizione. Solo perché un effetto collaterale è indicato qui non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

Non comuni (si verificano tra 1 su 100 e 1 su 1000)

  • Sensazione di malessere (nausea).
  • Indigestione.
  • Dolore addominale.
  • Mal di testa.
  • Eruzioni cutanee.
  • Reazioni di ipersensibilità come prurito o rash tipo orticaria.

Rari (si verificano tra 1 su 1.000 e 1 su 10.000 persone)

  • Diarrea.
  • Costipazione.
  • Vomito.
  • Vento (flatulenza).

Molto rari (meno di 1 su 10.000 persone)

  • Gravi reazioni allergiche quali gravi eruzioni cutanee, gonfiore delle labbra, della lingua e della gola (angioedema) o di restringimento delle vie aeree (broncospasmo o attacchi di asma).
  • Gastrica o duodenale.
  • Sanguinamento nello stomaco o nell'intestino (vedere la sezione di avvertimento sopra).
  • Sensazione di rotazione (vertigini).
  • Squillo o altri rumori nelle orecchie (acufene).
  • Disturbi visivi.
  • Disturbi epatici, renali o del sangue.
  • Ritenzione di acqua nei tessuti corporei (ritenzione di liquidi), con conseguente rigonfiamento (edema).
  • Aumento della pressione sanguigna (ipertensione).
  • L'insufficienza cardiaca.

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del medicinale.

Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

E 'importante informare il medico o il farmacista che i farmaci che sta già assumendo, inclusi quelli comprati senza prescrizione medica e di erbe, prima di prendere questo medicinale. Allo stesso modo, consultare il medico o il farmacista prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci durante l'assunzione di questo, per garantire che la combinazione sia sicura.

Ibuprofene non deve essere assunto in combinazione con dosi di antidolorifici di aspirina (75 mg al giorno di cui sopra) o di qualsiasi altro FANS per via orale, (ad es naprossene, diclofenac), in quanto questo aumenta il rischio di effetti collaterali a carico dello stomaco e dell'intestino. Le persone che assumono gli inibitori selettivi della COX-2 come il celecoxib o etoricoxib non devono assumere l'ibuprofene per la stessa ragione.

Ci può essere un aumento del rischio di ulcerazione o sanguinamento nello stomaco se l'ibuprofene viene assunto con corticosteroidi come il prednisolone.

Ci può essere anche un aumento del rischio di sanguinamenti intestinali, se l'ibuprofene è presa con i seguenti medicinali:

  • anti-coagulazione del sangue (anticoagulanti), farmaci come il warfarin
  • farmaci antipiastrinici per ridurre il rischio di coaguli di sangue o 'sottile il sangue', ad esempio dipydridamole, clopidogrel
  • dabigatran
  • erlotinib
  • Antidepressivi SSRI, ad esempio, fluoxetina, paroxetina, citalopram
  • venlafaxina.

Non ci può essere un aumentato rischio di effetti collaterali sui reni se l'ibuprofene viene assunto in combinazione con uno qualsiasi dei seguenti farmaci:

  • ACE-inibitori, ad esempio, enalapril
  • ciclosporina
  • diuretici, ad esempio furosemide
  • tacrolimus.

Ibuprofene può ridurre la rimozione dei seguenti farmaci dal corpo e così può aumentare i livelli ematici e il rischio di effetti collaterali di questi farmaci:

  • digossina
  • litio
  • metotressato.

Ibuprofene può opporsi alla riduzione della pressione arteriosa effetti di alcuni farmaci per il trattamento di alta pressione sanguigna, come il seguente:

  • amlodipina
  • ACE-inibitori, come captopril
  • beta-bloccanti come l'atenololo.

Se questo farmaco viene usato in combinazione con antibiotici chinolonici, come la ciprofloxacina o norfloxacina ci può essere un aumentato rischio di convulsioni (crisi convulsive). Questo può verificarsi in persone con o senza una precedente storia di epilessia o convulsioni.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Dolore emicrania Nurofen e Nurofen cefalea tensiva entrambi contengono il sale ad azione rapida di ibuprofene, ibuprofene lisina.

Altre marche di ibuprofene che vengono assunti per via orale:

Anadin ibuprofene Dolori articolari Anadin Anadin ultra
Arthrofen Brufen Calprofen
Cuprofen Cuprofen per i bambini Fenbid spansules
Feverfen Galprofen Ibufem
Librofem Mandafen Mandafen per i bambini
Nurofen Nurofen per i bambini Orbifen per i bambini

Ibuprofene compresse, capsule, compresse filmate e sospensioni sono ampiamente disponibili anche senza nomi di marchi, vale a dire come il farmaco generico.

Ibuprofene è disponibile come creme, gel e spray che vengono applicati sulla pelle per alleviare dolori muscolari e articolari anche:

Cuprofen gel Fenbid gel Ibugel
Ibuleve Ibumousse Ibuspray
Gel ibuprofen Mentholatum Nurofen gel Phorpain gel
Crema Proflex Radian B ibuprofene gel / bastone di massaggio

La quantità e la forza di ibuprofene forniti in contenitore o pacchetto determineranno se esso è disponibile solo su prescrizione medica, o possono essere acquistati in farmacia solo, o da altri punti vendita come supermercati e garage.