Rongrin

Credo che mia sorella si droga

Domanda

Sto scrivendo nel mio 13-year-old sorella.

Recentemente ha avuto un esame del sangue, ma mia mamma pensa che stiano omettendo informazioni da noi.

Pensa che mia sorella si droga, ma non ha alcuna prova.

Fa il medico deve dire a mia madre se ha trovato droghe nel sistema di mia sorella?

Rispondere

Questa è una domanda molto sensata a chiedere e mi dispiace che tua sorella è in questa situazione.

Le regole che i medici devono seguire circa la riservatezza dei loro pazienti sono molto rigorose e sono fissate in un codice di condotta.

Se un paziente è abbastanza vecchio per sapere che cosa stanno facendo e capisce le conseguenze delle loro azioni, il medico deve riconoscere il diritto del paziente alla riservatezza.

Questo significa che anche una moglie non può andare e chiedere che un medico dirle ciò che è sbagliato con il marito - anche se ovviamente in realtà questo si verifica raramente.

Con i minori sotto i 16 anni è un po 'più complicato.

Il medico può violare la riservatezza, se lui o lei pensa che il paziente in questione non capisce la gravità della loro situazione, o se essi stessi stanno mettendo in grave pericolo.

La situazione che lei descrive è spinoso.

Può essere che tua sorella ha chiesto al dottore di non dire niente a tua madre e, naturalmente, se il medico allora fa questo, tua sorella perde la fiducia in lui o lei e può rifiutarsi di tornare indietro e così perdere su ottenere alcun medico aiutare a tutti.

Ma penso che si può essere sicuri che se il medico ritiene che tua sorella è sempre in grande pericolo, si sentirà obbligato a dire a tua mamma.

Avete chiesto voi la sorella di questo?

A volte una sorella confidare le cose a suo fratello che non avrebbe per i suoi genitori. Poi si potrebbe convincerla ad accettare per voi per dire la tua mamma, o per lei a dire a tua mamma se stessa.

Se tua sorella veramente si droga, allora questa è una cosa molto sciocca e pericolosa da fare e lei dovrebbe essere dato tutto l'aiuto e il supporto possibile per uscire l'abitudine, e di allontanarsi dalle persone che stanno fornendo la sua.