Rongrin

Il dolore dopo un intervento al seno

Domanda

La mia ragazza ha avuto recentemente un intervento chirurgico per rimuovere i condotti da uno dei suoi seni dopo mesi di problemi con scarico dal suo capezzolo.

Questo è stato creduto di essere in parte il risultato di un'altra operazione al seno un paio di anni prima di rimuovere alcuni grumi non maligne.

Ha avuto diversi livelli di disagio in quanto l'op, e il tessuto ha avuto anche una sensazione difficile per alcune settimane. I cambiamenti di posizione e disagio intensità per un periodo di giorni.

Tutto durezza ora sembra essere andato. Ha un dolore nella parte superiore del seno e anche nel corrispondente ascella. Il dolore varia da un fastidioso dolore.

Questo è tutto parte del processo di guarigione o dovrebbe essere in cerca di un esame?

Rispondere

In primo luogo, vorrei rassicurarvi che non è affatto raro per le donne a provare fastidio per un po 'di tempo considerevole dopo l'intervento chirurgico al seno.

Le fibre nervose piccole della pelle e dei tessuti sottostanti sono spesso inevitabilmente danneggiati durante le operazioni, e mentre che spesso riparare se stessi, lo fanno lentamente.

Questo si traduce in una sensazione diversa rispetto a prima chirurgia hanno avuto luogo.

Alcune donne trovano che il loro seno è più sensibile di prima di un intervento chirurgico, o che hanno le patch intorpidite.

L'area che descrivi corrisponde alla zona fornita dai nervi che forniscono la sensazione, così sarebbe davvero in sintonia con il suo recente intervento chirurgico.

Detto tutto questo, io non sottovaluto quanto utile può essere quello di essere controllate su di persona. Non sarebbe irragionevole per la tua ragazza a cercare un ulteriore esame.

Sono sicuro che il suo medico di famiglia sarebbe ben felice di mettere entrambe le vostre menti a riposo.