Rongrin

Nicef (cefradine)


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Infezioni batteriche Cefradine Co-Pharma

Come funziona?

Nicef capsule contengono l'ingrediente attivo cefradine, che è un tipo di medicinale chiamato un antibiotico. (NB. Cefradine è disponibile anche senza un marchio, vale a dire come il generico medicina.) Cefradine è un tipo di antibiotico chiamato un cephalosporin.These antibiotici sono legati alla penicillina. Cefradine è usato per trattare infezioni causate da batteri.

Cefradine tratta le infezioni batteriche uccidendo i batteri che causano l'infezione. Lo fa, impedendo ai batteri di formare le pareti delle cellule normali. Le pareti cellulari dei batteri proteggono le cellule batteriche e sono essenziali per la loro sopravvivenza. Quando queste pareti cellulari non si formano correttamente, li induce a disintegrarsi e quindi i batteri muoiono.

Cefalosporine sono noti come antibiotici ad ampio spettro perché sono attivi contro un'ampia varietà di tipi di batteri. Cefradine è usato per trattare le infezioni batteriche delle vie respiratorie, dei reni e delle vie urinarie, ed i tessuti cutanei e morbido. Viene anche utilizzato per prevenire infezioni che possono verificarsi a seguito di interventi chirurgici se queste procedure comportano un elevato rischio di infezione, o se il paziente è diminuito difese contro l'infezione. In questi casi l'antibiotico viene avviata prima della chirurgia.

Per assicurarsi che i batteri che causano l'infezione sono suscettibili di Cefradine il medico può prendere un campione di tessuto, per esempio un tampone della gola o pelle, o di un campione di urina o di sangue.

Che cosa è usato?

  • Le infezioni batteriche dei polmoni e delle vie aeree, tra cui passaggi nasali, seni paranasali e trachea (tratto respiratorio), ad esempio, sinusite, bronchite, polmonite.
  • Le infezioni batteriche del tratto urinario.
  • Infezione batterica del rene (pielonefrite).
  • Le infezioni batteriche delle orecchie, del naso o della gola, ad esempio otite media, faringite, tonsillite.
  • Infezioni batteriche della pelle o dei tessuti molli, ad esempio ascessi, cellulite, impetigine.
  • Prevenire l'infezione dopo l'intervento.

Come faccio a prenderlo?

  • La dose di questo medicinale e quanto tempo deve essere presa per dipende dal tipo di infezione che avete, la vostra età e la funzione renale. Seguire le istruzioni fornite dal medico. Questi saranno stampate sull'etichetta di erogazione che il farmacista ha messo sul pacchetto della medicina.
  • Cefradine può essere assunto con o senza cibo. Le capsule devono essere assunte con del liquido. Si dovrebbe cercare di spazio le dosi in modo uniforme per tutta la giornata.
  • A meno che il medico ti dice il contrario, è importante che vi fine della terapia prescritta di questo farmaco antibiotico, anche se si sente bene e sembra che l'infezione ha chiarito. Fermando corso iniziale aumenta la possibilità che l'infezione tornerà e che i batteri crescerà resistente all'antibiotico.

Attenzione!

  • Antibiotici ad ampio spettro a volte possono causare l'infiammazione del colon (colite). Per questo motivo, se si ottiene la diarrea durante o dopo l'assunzione di questo farmaco, soprattutto se diventa grave o persistente, o di sangue o muco, si dovrebbe consultare immediatamente il medico.

Usare con cautela in

Da non utilizzare in

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia a uno o uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia. Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Gravidanza e allattamento

Alcuni medicinali non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, altri farmaci possono essere usati in modo sicuro durante la gravidanza o l'allattamento al seno fornendo i benefici per la madre superano i rischi per il nascituro. Informare sempre il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza, prima di usare qualsiasi medicinale.

  • Il farmaco è generalmente considerato sicuro se usato durante la gravidanza. Tuttavia, come con tutti i farmaci, deve essere usato con cautela durante la gravidanza e solo se considerato essenziale, in particolare durante il primo trimestre. Consultare un medico del proprio medico.
  • Il farmaco passa nel latte materno in piccole quantità. Esso deve essere usato con cautela da madri che allattano e solo se il beneficio atteso per la madre è maggiore di qualsiasi possibile rischio per il lattante. Consultare un medico del proprio medico.

Avvertenze sull'etichetta

  • Prendere a intervalli regolari. Completa il corso prescritto se non diversamente indicato.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con questo farmaco. Solo perché un effetto collaterale è riportata qui, non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

  • Disturbi dell'intestino, come nausea, vomito, bruciore di stomaco, diarrea o dolori addominali.
  • Vertigini.
  • Infiammazione della lingua (glossite).
  • Respiro affannoso o difficoltà nella respirazione.
  • Reazioni cutanee come eruzioni cutanee e prurito.
  • Dolore alle articolazioni (artralgia).
  • Gonfiore dovuto alla ritenzione di liquidi (edema).
  • Perturbazioni dei numeri normali di cellule del sangue nel sangue.
  • Gravi eruzioni cutanee allergiche.
  • Infezione intestinale con conseguente infiammazione della mucosa intestinale (colite pseudomembranosa) - vedi sezione avvertimento sopra.

Trattamento prolungato con antibiotici può talvolta causare la crescita eccessiva di altri organismi che non sono sensibili all'antibiotico, per esempio funghi o lieviti come la Candida. Questo a volte può causare infezioni come mughetto. Informi il medico se si pensa di aver sviluppato una nuova infezione durante o dopo l'assunzione di questo antibiotico.

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del medicinale. Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

E 'importante informare il medico o il farmacista che i farmaci che sta già assumendo, inclusi quelli comprati senza prescrizione medica e di erbe, prima di iniziare il trattamento con questo medicinale. Allo stesso modo, consultare il medico o il farmacista prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci durante l'assunzione di questo, per assicurarsi che la combinazione sia sicura.

In passato, le donne che usano contraccettivi ormonali come la pillola o il cerotto sarebbe consigliato di utilizzare un metodo contraccettivo supplementare (es. preservativo) durante l'assunzione di un antibiotico come questo e per sette giorni dopo aver terminato il corso. Tuttavia, questo consiglio è cambiata. Non è più necessario utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo con la pillola, cerotto o anello vaginale, mentre si prende un ciclo di antibiotici. Questo cambiamento nel consiglio viene, perché fino ad oggi non ci sono prove per dimostrare che gli antibiotici (tranne rifampicina o rifabutina) influenzano questi contraccettivi. Questo è il più recente orientamento della Facoltà di Sexual & Reproductive Healthcare.

Tuttavia, se si sta assumendo la pillola anticoncezionale e l'esperienza vomito o diarrea a seguito di assunzione di questo antibiotico, è necessario seguire le istruzioni per il vomito e la diarrea descritto nel foglietto illustrativo fornito con le vostre pillole.

Antibiotici ad ampio spettro come cefradine possono aumentare l'effetto dei farmaci anticoagulanti per prevenire la formazione di coaguli di sangue, come il warfarin. Se sta prendendo warfarin il medico può decidere di avere il tempo di coagulazione del sangue (INR) controllati più frequentemente durante l'assunzione di questo antibiotico.

Vaccino contro il tifo orale (Vivotif) non deve essere assunto fino ad almeno tre giorni dopo aver terminato un corso di questo antibiotico, perché l'antibiotico potrebbe rendere questo vaccino meno efficace.

Probenecid può aumentare il livello ematico di cefradine.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Capsule Cefradine sono disponibili anche senza un marchio, vale a dire come il generico medicina.