Rongrin

Mia figlia non sta comunicando a scuola

Domanda

Mia figlia non sta comunicando a scuola. Lei ha cinque anni, nel suo secondo anno di scuola e non risponde ai suoi insegnanti o compagni di classe.

Lei a volte risponde a bassa voce, se vi incoraggio lei.

Lei è stato attraverso i cambiamenti. Durante il suo primo asilo nido (di età compresa tra due anni e mezzo) lei era molto estroversa, loquace e non aveva problemi nel mixaggio.

Poi ci siamo spostati casa, ha rotto il braccio e ha trascorso una settimana in ospedale. Ha poi iniziato un altro vivaio e divenne ritirato, ma non mi è stato comunicato che questo era un problema.

Mia figlia non risponderà al registro, può rispondere alle insegnanti a bassa voce, se spinto delicatamente.

Lei sembra essere popolare con i bambini della sua classe, ma ancora una volta difficilmente risponde e può giocare senza comunicare.

Credo che ci sia una ragazza nella sua classe, che si scontra con lei e lei l'avrebbe spinta nel fango o dirle che lei non può giocare.

Mia figlia non sta in piedi per se stessa, ma lei non mi dica cose. A volte si guarda solo gli altri bambini giocare o sedersi da sola. Ma, a parte tutto quello che lei ha fatto un buon amico.

Mi è stato detto di lasciare lei e lei sarà venuto tondo, ma come lei non è una persona timida normalmente faccio fatica ad accettare che lei sarà tutto a posto.

Devo aggiungere che lei non vedo l'ora di andare a scuola. Lei potrà, a volte, mi dice che non vuole andare.

Lei è sempre desideroso di imparare ed è un bambino brillante, il suo rendimento scolastico non manca, ma ho bisogno di risolvere questo problema.

Rispondere

Posso certamente rilevare l'ansia nella tua domanda, e capisco che cosa è come preoccuparsi di un bambino con possibili problemi di comunicazione.

Il messaggio principale che prendo da voi è che tua figlia è diventata ritirato dove una volta era molto in uscita.

E 'possibile che lei ha preso qualche botta psicologica a un certo momento nel passato, forse collegato al trasloco, la permanenza in ospedale e il cambiamento di scuola materna, e vale la pena di inseguire eventuali brutti ricordi o ansie che lei può avere.

E lei ha incubi ricorrenti, che hanno un tema comune?

È necessario chiedersi se solo i suoi problemi di comunicazione sembra essere presente quando lei è a scuola, o si presentano a casa come bene?

Che cosa come lei a casa con lei e suo padre, e come lei interagisce con fratelli o sorelle? Che tipo è con amici adulti o vicini di casa di tuo? Che cosa come lei con i parenti?

Se questa era la mia figlia, sarei chiedendole insegnanti siano essi credere che lei ha problemi di comunicazione anormali. Sono in una posizione eccellente per guardare lei con il suo gruppo dei pari, e osservare la sua su base ora-per-ora.

Ci sono tuttavia, buoni segnali in che lei sembra l'ora di andare a scuola e lei ha fatto un buon amico, almeno.

Ci saranno sempre altri bambini che sono visti come rivali, quindi non credo che questa ragazza si parla sia di qualsiasi grande significato. Non suona come se lei è vittima di bullismo.

Credo che il primo passo sarebbe quello di portarla al vostro medico di famiglia e di discutere le vostre preoccupazioni con lui o lei, e, se necessario, di chiedere un rinvio ad uno psicologo infantile.

C'è la remota possibilità che lei potrebbe avere la sindrome di Asperger, che è una rara anomalia di sviluppo, possibilmente correlati all'autismo, dove il malato è molto luminoso, ma ha anomalie sottili di interazioni sociali, preoccupazioni con interessi particolari e lievi anomalie della personalità.

Il disturbo è spesso misconosciuto se non si è visto da parte di professionisti appositamente formati, ma può certamente dare origine a problemi nelle relazioni personali e stranezze di comportamento.

Contattare il Autistic Society Nazionale per informazioni riguardo questa possibilità.