Rongrin

Kwells bambini (scopolamina bromidrato)


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Mal di viaggio Scopolamina bromidrato Bayer

Come funziona?

Kwells bambini compresse contengono il principio attivo scopolamina bromidrato, che è un tipo di medicinale chiamato un antimuscarinici (o anticolinergici). E 'usato per prevenire il mal di viaggio.

Mal di viaggio si crede di essere il risultato del cervello che riceve informazioni contrastanti su ciò che i sensi del corpo che sta accadendo e ciò che gli occhi vedono sta accadendo.

Nell'orecchio interno sono tre canali pieni di fluido chiamato il sistema vestibolare. Questi rilevano variazioni della posizione del corpo. Cinetosi è pensato a verificarsi quando il sistema vestibolare invia messaggi al cervello dicendogli che il corpo viene spostato, mentre gli occhi inviano messaggi che il corpo è stazionaria.

Scopolamina bromidrato è pensato per prevenire la cinetosi fermando i messaggi inviati dal sistema vestibolare di raggiungere una zona del cervello chiamata il centro del vomito. Questa zona del cervello coordina il riflesso del vomito. Scopolamina blocca i recettori chiamati muscarinici colinergici (o) i recettori che si trovano nel centro del vomito. Questo impedisce il centro del vomito di inviare messaggi nervosi allo stomaco che normalmente causano vomito.

Hyoscine deve essere presa prima del viaggio per essere più efficace, come una volta nausea o vomito è iniziata, è più difficile da controllare, in particolare con le compresse che devono essere tenuti bassi.

Kwells bambini compresse devono essere somministrate in circa 30 minuti prima della partenza per essere più efficace nel prevenire la malattia, ma possono anche essere dato una volta un viaggio è iniziato se il bambino ha cominciato a sentirsi male. I bambini sopra i dieci anni di età devono assumere una o due compresse. I bambini di età compresa tra 4-10 anni dovrebbe prendere la metà di una compressa. Per i lunghi viaggi, la dose può essere necessario ripetere ogni sei ore, comunque, non più di tre dosi devono essere somministrate in 24 ore.

Kwells bambini compresse possono essere succhiate, masticate o ingerite intere.

Che cosa è usato?

  • Prevenire il mal di viaggio.

Attenzione!

  • Il farmaco può causare sonnolenza e visione offuscata. Se il bambino è affetto in questo modo si dovrebbero evitare attività potenzialmente pericolose come la guida moto. Si consiglia di non lasciare il bambino incustodito dopo aver dato loro questo farmaco.

Usare con cautela in

  • Sindrome di Down.
  • Epilessia.
  • Malattia che coinvolge il cuore ei vasi del sangue (malattie cardiovascolari).
  • Malattie renali.
  • Malattia del fegato.
  • Malattia che colpisce lo stomaco o l'intestino.
  • La colite ulcerosa.
  • Diarrea.
  • Le persone con difficoltà di minzione.
  • Febbre.

Da non utilizzare in

  • I bambini sotto i quattro anni di età.
  • Allargata prostata (ipertrofia prostatica).
  • Glaucoma.
  • Debolezza muscolare anomala (miastenia grave).
  • Restringimento della presa dello stomaco, rendendo difficile per cibo passare nell'intestino (stenosi pilorica).
  • Avaria della funzione di parte dell'intestino, provocando un'ostruzione a livello intestinale (ileo paralitico).

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia a uno o uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia.
Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con questo farmaco. Solo perché un effetto collaterale è indicato qui non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

  • Sonnolenza.
  • Vertigini.
  • Visione offuscata.
  • Secchezza della bocca.
  • Pupille dilatate.
  • Ridotta sudorazione.
  • Irrequietezza.
  • Confusione.
  • Allucinazioni.
  • Difficoltà di minzione.

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del farmaco.
Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

Se il bambino sta assumendo qualsiasi altro medicinale, inclusi quelli comprati senza prescrizione medica e di erbe, è importante consultare il medico o il farmacista prima di dare loro il farmaco come bene. Allo stesso modo, consultare il medico o il farmacista prima di dare nuovi farmaci in combinazione con questo, al fine di garantire che la combinazione sia sicura.

Ci può essere un aumentato rischio di sonnolenza se questo farmaco viene assunto con una delle seguenti (che può anche causare sonnolenza):

  • alcol
  • farmaci antipsicotici, ad esempio, clorpromazina
  • barbiturici, ad esempio, fenobarbital
  • benzodiazepine, ad esempio, diazepam, temazepam
  • antistaminici sedativi, per esempio clorfenamina, brompheniramine, idrossizina
  • sonniferi, per esempio zopiclone
  • forti antidolorifici oppioidi, ad esempio morfina, la codeina, diidrocodeina
  • antidepressivi triciclici, come l'amitriptilina.

Non ci può essere un aumentato rischio di effetti collaterali antimuscarinici come secchezza delle fauci, visione offuscata, difficoltà di minzione, se il farmaco viene assunto con altri farmaci che hanno effetti antimuscarinici, come il seguente:

  • amantadina
  • farmaci antiaritmici per il battito cardiaco irregolare, ad esempio, disopiramide, Propafenone, Chinidina
  • antistaminici, per esempio prometazina, brompheniramine, clorfenamina, difenidramina, triprolidina (alcuni di questi si trovano spesso in over-the-counter tosse e il raffreddore)
  • farmaci antimuscarinici per i sintomi del Parkinson, per esempio Prociclidina, Orphenadrine, trihexiphenidyl
  • farmaci antimuscarinici per l'incontinenza urinaria, per esempio, trospium ossibutinina, tolterodina
  • antipsicotici, ad esempio, clorpromazina, clozapina, tioridazina
  • farmaci antisickness, ad esempio meclozina, Cyclizinum
  • antispastici, ad esempio, l'atropina, propantelina, scopolamina butilbromuro
  • MAO antidepressivi, ad esempio, fenelzina
  • miorilassanti, ad esempio, baclofene
  • antidepressivi triciclici, ad esempio, amitriptilina, clomipramina.

Se il bambino sperimenta la bocca secca come un effetto collaterale di questo farmaco si potrebbe scoprire che i farmaci che hanno lo scopo di sciogliere e di essere assorbito da sotto la lingua diventano meno efficaci. Questo perché le compresse non si dissolvono correttamente in una bocca asciutta. Per risolvere questo, dare al bambino un sorso d'acqua prima di dare compresse sublinguali.

Il farmaco può opporsi l'effetto del domperidone o metoclopramide. Questo perché metoclopramide e domperidone aumentano la motilità dell'intestino, mentre ioscina può ridurre esso.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Joy-rides Kwells TTS Scopoderm