Rongrin

Microgynon 30 (etinilestradiolo e levonorgestrel)


Utilizzo principale Principio attivo Fabbricante
Contraccezione 30 microgrammi di etinilestradiolo, levonorgestrel 150 microgrammi Bayer

Che cosa è usato?

  • Contraccezione.

Come funziona?

Microgynon 30 compresse sono un tipo di contraccezione ormonale comunemente noto come 'la pillola' o combinata pillola contraccettiva orale. Microgynon 30 compresse contengono due principi attivi, etinilestradiolo e levonorgestrel. Queste sono versioni sintetiche della naturale femminile ormoni sessuali, estrogeni e progesterone. L'etinilestradiolo è una versione sintetica di estrogeno e Levonorgestrel è una forma sintetica del progesterone.

Contraccettivi orali combinati come il lavoro Microgynon da un eccesso di cavalcare il normale ciclo mestruale. Nel normale ciclo mestruale di una donna, i livelli degli ormoni sessuali cambiano nel corso di ogni mese. Gli ormoni causano un uovo per essere rilasciato dalle ovaie (ovulazione) e preparare la mucosa uterina per una possibile gravidanza. Al termine di ogni ciclo, se l'uovo non è stato fecondato i livelli di ormoni della caduta, provocando il rivestimento dell'utero ad essere versato in un periodo mensile.

La dose giornaliera di ormoni presi nel lavoro pillola principalmente, ingannando il corpo a pensare che l'ovulazione è già avvenuta. Questo impedisce un uovo di maturazione e di essere rilasciato dalle ovaie ogni mese.

Gli ormoni aumentano anche lo spessore del muco naturale al collo dell'utero, il che rende più difficile per gli spermatozoi di attraversare dalla vagina nell'utero e raggiungere un uovo. Hanno anche cambiare la qualità del rivestimento dell'utero (endometrio), rendendo meno probabile che un ovulo fecondato può impiantare lì.

Prendendo la pillola contraccettiva provoca generalmente sanguinamento mestruale più leggero, meno doloroso e più regolare. Questo significa che a volte è anche prescritto per le donne che hanno problemi con particolarmente pesanti periodi, dolorose o irregolari.

Come faccio a prenderlo?

Microgynon 30 è una pillola monofasica. Ciò significa che ogni compressa ha la stessa dose di ormoni in esso. Una compressa viene preso ogni giorno per 21 giorni e poi fare una pausa di sette giorni dalla pillola assunzione. Durante la pausa di sette giorni, i livelli degli ormoni nel vostro goccia di sangue, il che si traduce in una emorragia da sospensione, che è simile al vostro periodo normale. Si avvia il pacchetto successivo dopo i sette giorni senza pillola sono in su, anche se si sta ancora sanguinando.

Le compresse sono disponibili in una confezione calendario contrassegnata con i giorni della settimana per aiutarla a ricordare di prendere una pillola ogni giorno per tre settimane, seguite da una settimana di riposo. Sarà ancora essere protetti contro la gravidanza nella vostra settimana senza pillola, a condizione di aver preso correttamente tutte le pillole, si inizia il prossimo pacchetto in tempo e niente altro successo che potrebbe rendere la pillola meno efficace (ad esempio vomito, diarrea, o assunto alcuni altri farmaci - vedi sotto).

Quando posso iniziare a prenderlo?

Idealmente, si dovrebbe iniziare a prendere la pillola il primo giorno del ciclo mestruale (il primo giorno del ciclo mestruale). Questo vi proteggerà da gravidanza immediatamente e non avrete bisogno di usare qualunque metodo contraccettivo aggiuntivo. Se necessario, si può anche iniziare a prendere fino a cinque giorni del ciclo, senza bisogno di utilizzare la contraccezione aggiuntiva quando si avvia. Tuttavia, se si dispone di un breve ciclo mestruale (con il periodo a venire ogni 23 giorni o meno), a partire il più tardi il quinto giorno del ciclo non può fornire una protezione contraccettiva immediata. Si dovrebbe parlare con il medico o l'infermiere di questo e se è necessario utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo per i primi sette giorni.

Si può anche iniziare a prendere questa pillola in qualsiasi altro momento nel vostro ciclo se il medico è ragionevolmente sicuri che non sei incinta. Tuttavia, se si inizia a prendere questa pillola in qualsiasi altro momento nel vostro ciclo, potrete non essere protetta dalla gravidanza subito e avrete bisogno di usare un metodo contraccettivo aggiuntivo, quali i preservativi (o non fare sesso) per i primi sette giorni della pillola prendendo.

Se hai partorito e non sono l'allattamento al seno, si può iniziare a prendere questa pillola al giorno 21 dopo la nascita. Sarete protetti contro la gravidanza immediatamente e non è necessario usare un metodo contraccettivo supplementare. Se si inizia a prendere più tardi di 21 giorni dopo il parto, è necessario usare un metodo contraccettivo aggiuntivo per i primi sette giorni.

Se si avvia questa pillola subito dopo un aborto spontaneo o di aborto a meno di 24 settimane, si sarà protetti immediatamente contro la gravidanza. Se si inizia a prendere più di sette giorni dopo l'aborto spontaneo o un aborto, è necessario usare un metodo contraccettivo aggiuntivo per i primi sette giorni di assunzione della pillola.

Cosa devo fare se mi manca una pillola?

Si dovrebbe cercare di prendere la pillola, allo stesso tempo ogni giorno per aiutarla a ricordare di prenderla.

Una pillola perdere

Se si dimentica di prendere una pillola, o iniziare la nuova confezione un giorno di ritardo, si dovrebbe prendere la pillola dimenticata non appena possibile, quindi continuare a prendere il resto del branco come normale. Sarà ancora essere protetti contro la gravidanza e non è necessario usare un metodo contraccettivo supplementare.

Due o più pillole senza risposta

Se si dimentica di prendere due o più pillole, o iniziare il vostro nuovo pacchetto di due o più giorni di ritardo, non sarete protetti contro la gravidanza. Si dovrebbe prendere l'ultima pillola dimenticata non appena possibile, dimenticare gli altri perse e poi continuare a prendere le vostre pillole, una ogni giorno, come di consueto. Non si deve o avere rapporti sessuali, oppure usare un metodo di barriera aggiuntivo di contraccezione, per esempio i preservativi, per i prossimi sette giorni.

Se hai avuto rapporti non protetti nei sette giorni prima vi siete persi pillole, potrebbe essere necessario contraccezione di emergenza (pillola del giorno dopo). Chiedere consiglio medico.

Se ci sono meno di sette pillole lasciati nella confezione dopo l'ultima mancati pillola, si dovrebbe finire il pacchetto e poi inizia una nuova confezione subito senza interruzione. Questo significa saltare la tua settimana senza pillola.

Se ci sono sette o più pillole lasciati nella confezione dopo l'ultima mancati pillola, si dovrebbe finire la confezione e la tua pausa di sette giorni, come al solito prima di iniziare la confezione successiva.

Se siete confusi su tutto questo, è possibile ottenere una consulenza individuale per la vostra situazione dal vostro medico, il farmacista, locale clinica di pianificazione familiare, oppure chiamando il FPA helpline al numero 0845 122 8690.

Attenzione!

  • In caso di vomito entro due ore dall'assunzione di una pillola, potrebbe non essere stato completamente assorbito nel flusso sanguigno. Si dovrebbe prendere un'altra pillola, non appena si sente abbastanza bene e prendere la pillola successiva al vostro tempo normale. Si dovrebbe comunque essere protetta dalla gravidanza. Tuttavia, se il vomito continua per più di 24 ore, questo può rendere la pillola meno efficace. Si dovrebbe continuare a prendere la pillola al vostro tempo normale, ma il trattamento di ogni giorno che avete vomito, come se si fosse dimenticato di prendere una pillola e seguire le istruzioni nella sezione "cosa devo fare se mi manca una pillola" di cui sopra.
  • Se si dispone di molto grave diarrea per più di 24 ore, questo può rendere la pillola meno efficace. Si dovrebbe continuare a prendere la pillola al vostro tempo normale, ma il trattamento di ogni giorno di avere diarrea grave, come se si fosse dimenticato di prendere una pillola e seguire le istruzioni nella sezione "cosa devo fare se mi manca una pillola" di cui sopra.
  • Questa pillola contraccettiva non protegge contro le malattie sessualmente trasmissibili, così si può ancora bisogno di usare il preservativo pure.
  • Le donne che utilizzano questo contraccettivo per la prima volta, potrebbero verificarsi irregolarità mestruali come spotting, perdite ematiche o periodi di perdere. Consultare il proprio medico se uno qualsiasi sanguinamento svolta persiste. Se non si dispone di emorragia da sospensione per due mesi consecutivi, si dovrebbe fare un test di gravidanza prima di iniziare il ciclo contraccettivo del mese successivo.
  • E 'importante essere consapevoli del fatto che, rispetto alle donne che non usano questi contraccettivi, le donne che assumono la pillola combinata sembrano avere un piccolo aumento del rischio di sviluppare un coagulo di sangue in una vena, per esempio nella gamba ( trombosi venosa profonda ) o nei polmoni ( embolia polmonare ), o di un coagulo di sangue in un'arteria, per esempio provocando un ictus o un attacco di cuore. Questo rischio è maggiore in alcuni gruppi di donne, in particolare per fumatori e le donne che sono obese - vedi precauzioni e non per essere utilizzato in seguito). Tuttavia, la gravidanza comporta un rischio molto più elevato di coaguli di sangue di qualsiasi pillola, quindi il rischio potenziale deve essere valutato rispetto i benefici della contraccezione. Si dovrebbe discutere con il medico.
  • Il rischio di coaguli di sangue nelle vene (tromboembolismo venoso) durante l'assunzione della pillola può essere temporaneamente aumentato se sono immobili per periodi di tempo prolungati, ad esempio se si dispone di un incidente rilevante o di interventi di chirurgia maggiore. Per questo motivo, il medico di solito consiglia di interrompere l'assunzione di questa pillola per un periodo di tempo (di solito 4-6 settimane) prima di qualsiasi intervento chirurgico programmato, in particolare chirurgia addominale o ortopedica agli arti inferiori (ma non prima di chirurgia minore come estrazione dei denti). Sarà inoltre necessario interrompere l'assunzione di questa pillola, se avete intenzione di essere immobile per lunghi periodi, ad esempio, perché è costretta a letto o avere una gamba in un gesso. Non si dovrebbe iniziare a prendere la pillola soltanto dopo almeno due settimane dopo che si è completamente mobile. Ci può essere anche un aumento del rischio di coaguli di sangue nelle vene, se si viaggia per lunghi periodi di tempo in cui si sarà seduto immobile (più di cinque ore). Il rischio di coaguli di sangue durante i lunghi viaggi può essere ridotto di un adeguato esercizio durante il viaggio e, eventualmente, da indossare calze elastiche. Discutere con il medico.
  • E 'importante essere consapevoli del fatto che le donne che assumono contraccettivi ormonali sembrano avere un piccolo aumento del rischio di una diagnosi di cancro al seno, rispetto alle donne che non usano questi contraccettivi. Le donne che fanno uso di contraccettivi orali per più di cinque anni può avere anche un piccolo aumento del rischio di diagnosi di cancro della cervice uterina. Tuttavia, questi rischi devono essere valutati rispetto ai vantaggi di utilizzare la contraccezione, che includono una diminuzione del rischio di cancro delle ovaie e dell'endometrio (utero). Si dovrebbe discutere i rischi ei benefici della pillola con il medico prima di iniziare a prenderlo.
  • Smettere di prendere questo farmaco e informare immediatamente il medico se ha uno qualsiasi dei seguenti sintomi durante l'assunzione del farmaco: dolori lancinanti e / o inusuali gonfiore in una gamba, dolore alla respirazione o tosse, tosse con sangue, improvvisa mancanza di respiro, improvviso forte dolore al petto, emicrania o grave mal di testa, improvvisi disturbi della visione, udito o di parola, improvvisa debolezza o intorpidimento di un lato del corpo, svenimento, collasso, crisi epilettica, significativo aumento della pressione sanguigna, prurito in tutto il corpo, ingiallimento della pelle o bianco degli occhi (ittero), mal di stomaco, depressione grave, o se si pensa di essere incinta.

Da non utilizzare in

  • Nota o sospetta gravidanza.
  • L'allattamento al seno (fino allo svezzamento o per sei mesi dopo la nascita).
  • Le donne che hanno mai avuto un coagulo di sangue in una vena (tromboembolismo venoso), ad esempio, a una gamba ( trombosi venosa profonda ) o nei polmoni ( embolia polmonare ).
  • Disturbi del sangue che aumentano il rischio di coaguli di sangue nelle vene, ad esempio, la sindrome da anticorpi antifosfolipidi o fattore V di Leiden.
  • Condizione a lungo termine chiamata lupus eritematoso sistemico (LES).
  • L'eccesso di urea nel sangue causando globuli rossi danneggiati (sindrome uremico-emolitica).
  • Le donne con due o più fattori di rischio per ottenere un coagulo di sangue in una vena, ad esempio, la storia familiare di trombosi venosa profonda o embolia polmonare prima dei 45 anni (genitore, fratello o sorella), l'obesità, le vene varicose, l'immobilità a lungo termine.
  • Le donne che hanno mai avuto un coagulo di sangue in un'arteria, ad esempio un ictus o mini-ictus causato da un coagulo di sangue, o un attacco di cuore.
  • Angina.
  • Malattia della valvola cardiaca.
  • Battito cardiaco irregolare causato da molto rapida contrazione delle prime due camere del cuore (fibrillazione atriale).
  • Moderata a grave pressione alta (ipertensione).
  • Alti livelli di colesterolo.
  • Grave diabete con complicanze, ad esempio che colpiscono gli occhi, reni e nervi.
  • Donne che fumano più di 40 sigarette al giorno.
  • Donne oltre 50 anni di età.
  • Le donne con due o più fattori di rischio per ottenere un coagulo di sangue in un'arteria, ad esempio, storia familiare di infarto o ictus prima dei 45 anni (genitore, fratello o sorella), il diabete, l'ipertensione, il fumo, l'età più di 35 anni, obesità, emicranie.
  • Le donne che ottengono l'emicrania con aura, emicrania grave regolarità della durata di più di 72 ore, nonostante il trattamento, o emicranie che sono trattati con ergot-derivati.
  • La storia di cancro al seno.
  • Cancro che coinvolge il tratto genitale.
  • Sanguinamento vaginale di origine sconosciuta.
  • Malattie epatiche gravi, ad esempio il cancro al fegato, l'epatite.
  • Storia di malattia epatica quando la funzionalità epatica non è tornata alla normalità.
  • Disturbi della escrezione biliare che causa ittero (es. sindrome di Dubin-Johnson o sindrome di Rotor).
  • Calcoli biliari (colelitiasi).
  • La storia di ittero, prurito, disturbi dell'udito chiamato otosclerosi, oppure eruzione cutanea chiamato gestationis penfigoidi durante una precedente gravidanza, o precedente utilizzo di ormoni sessuali.
  • Malattie del sangue ereditarie conosciute come porfirie.

Il farmaco non deve essere utilizzato in caso di allergia a uno o uno qualsiasi dei suoi ingredienti. Informi il medico o il farmacista se si è precedentemente sperimentato tale allergia. Se si ritiene di aver avuto una reazione allergica, smetta di usare questo medicinale e informi immediatamente il medico o il farmacista.

Usare con cautela in

  • Le donne di età superiore ai 35 anni.
  • Le donne i cui genitore, fratello o sorella hanno avuto un ictus causato da un coagulo di sangue o di un attacco di cuore prima dei 45 anni.
  • Le donne con un genitore, un fratello o una sorella che ha avuto un coagulo di sangue in una vena (tromboembolismo venoso), ad esempio, a una gamba ( trombosi venosa profonda ) o nei polmoni ( embolia polmonare ) prima dei 45 anni.
  • Obesità.
  • I fumatori.
  • Diabete mellito.
  • La pressione alta (ipertensione).
  • Le donne che fanno uso di una sedia a rotelle.
  • Le vene varicose.
  • Storia di infiammazione di una vena causato da un coagulo di sangue superficiale (tromboflebite).
  • Anemia causata da una malattia del sangue ereditaria in cui si produce l'emoglobina anomala (anemia falciforme).
  • Storia di una grave depressione.
  • Storia di emicrania.
  • Le malattie infiammatorie intestinali, ad esempio, il morbo di Crohn o colite ulcerosa.
  • La storia di malattia epatica.
  • Funzione renale ridotta.
  • L'insufficienza cardiaca.
  • Storia personale o familiare di aumento dei livelli di grassi chiamati trigliceridi nel sangue (ipertrigliceridemia).
  • Storia di calcoli biliari.
  • Chiudi storia familiare di cancro al seno (per esempio, la madre o la sorella ha avuto la malattia), o le donne con mutazioni genetiche che sono associati con il cancro al seno, ad esempio BRCA1.
  • Storia delle macchie irregolari brune che compaiono sulla pelle, di solito del volto, durante la gravidanza o l'uso precedente di una pillola contraccettiva (cloasma). Le donne con tendenza a questa condizione dovrebbero ridurre al minimo la loro esposizione al sole o ai raggi UV durante l'assunzione di questo contraccettivo.

Gravidanza e allattamento

Alcuni medicinali non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. Tuttavia, altri farmaci possono essere usati in modo sicuro durante la gravidanza o l'allattamento al seno fornendo i benefici per la madre superano i rischi per il nascituro. Informare sempre il medico se è incinta o sta pianificando una gravidanza, prima di usare qualsiasi medicinale.

  • Il farmaco è usato per prevenire la gravidanza e non deve essere assunto durante la gravidanza. Tuttavia, se la pillola non riesce o si perde pillole e voi rimanere incinta durante l'assunzione di esso, non ci sono prove che suggeriscono che le pillole che avete già adottate saranno danneggiare il bambino. Se pensi di poter essere in stato di gravidanza durante l'assunzione di questa pillola si deve interrompere l'assunzione e consultare immediatamente il medico.
  • Gli ormoni in questa pillola può ridurre la produzione di latte materno. Per questo motivo, non è raccomandato per le donne che allattano. Esso non deve essere utilizzato fino allo svezzamento, o almeno sei mesi dopo la nascita. Altri metodi di contraccezione sono più adatti per le donne che allattano. Chiedete al vostro medico per un consiglio.

Gli effetti collaterali

Farmaci e loro possibili effetti collaterali possono influenzare le singole persone in modi diversi. I seguenti sono alcuni degli effetti indesiderati che sono noti per essere associati con questo farmaco. Vedere anche le avvertenze di cui sopra. Solo perché un effetto collaterale è indicato qui non significa che tutte le persone che utilizzano questo farmaco sarà l'esperienza che o qualsiasi effetto collaterale.

  • Nausea e vomito.
  • Cefalea / emicrania.
  • La tenerezza del seno, l'allargamento.
  • Variazioni di peso.
  • Ritenzione di acqua nei tessuti del corpo (ritenzione di liquidi).
  • Mughetto vaginale (candidosi).
  • Variazione del sanguinamento mestruale.
  • Macchia mestruale o emorragia da rottura.
  • Depressione.
  • Reazioni cutanee.
  • Diminuzione del desiderio sessuale.
  • Aumento della pressione sanguigna.
  • Irregolari macchie scure sulla pelle, di solito del viso (cloasma).
  • Irripidimento della curvatura corneale che può rendere le lenti a contatto a disagio.
  • Disturbi della funzionalità epatica.
  • Calcoli biliari.
  • Coaguli di sangue nei vasi sanguigni (ad esempio, trombosi venosa profonda, embolia polmonare, infarto, ictus - vedi avvertenze di cui sopra).

Gli effetti indesiderati elencati sopra non può includere tutti gli effetti indesiderati rilevati dal produttore del medicinale. Per ulteriori informazioni su altri eventuali rischi associati a questo farmaco, si prega di leggere le informazioni fornite con la medicina o consultare il medico o il farmacista.

Come può questo farmaco sugli altri medicinali?

E 'importante informare il medico o il farmacista che i farmaci che sta già assumendo, inclusi quelli comprati senza prescrizione medica e di erbe, prima di iniziare a prendere il contraccettivo. Allo stesso modo, consultare il medico o il farmacista prima di prendere qualsiasi nuovi farmaci durante l'utilizzo di questa, per garantire che la combinazione sia sicura.

I seguenti medicinali accelerare la ripartizione degli ormoni in questo contraccettivo dal fegato, che lo rende meno efficace nel prevenire la gravidanza:

  • aprepitant
  • bosentan
  • barbiturici
  • carbamazepina
  • eslicarbazepina
  • modafinil
  • nevirapina
  • oxcarbazepina
  • fenobarbital
  • fenitoina
  • primidone
  • rifampicina
  • rifabutina
  • ritonavir
  • Erba il rimedio a base di erbe di San Giovanni (Hypericum perforatum)
  • topiramato.

Se si prende regolarmente uno di questi farmaci che sono suscettibili di rendere questo contraccettivo inefficace nel prevenire la gravidanza. E 'importante che si parli con il medico curante. Il medico può raccomandare l'uso di una diversa forma di contraccezione del tutto. Tuttavia, se si desidera utilizzare la pillola (e non si sta prendendo rifampicina o rifabutina - vedi sotto), il medico può prescrivere una pillola supplementare di prendere in combinazione con questo, che ti dia una dose maggiore di ormoni. (Questo è senza licenza). Se si esegue questa operazione, il medico vi chiederà di prendere tre pacchetti back to back, senza una pausa, hanno solo una pausa di quattro giorni senza pillola e poi prendere tre pacchetti back to back di nuovo. (Questo è chiamato Tricycling ed è anche senza licenza.) Lo scopo di questo è di ridurre il numero e la durata dei periodi liberi ormonali in cui l'ovulazione potrebbe accadere e quindi ridurre al minimo le probabilità di mancanza della pillola.

Se le viene prescritto un breve corso (fino a due mesi) di uno dei medicinali di cui sopra si farà anche questo anticoncezionale meno efficace. Il medico può raccomandare di utilizzare temporaneamente una diversa forma di contraccezione per prevenire la gravidanza. Tuttavia, se si vuole continuare a prendere questa pillola, il medico probabilmente consiglierà di prendere tre pacchetti back to back, senza una pausa, quindi hanno solo una pausa di quattro giorni senza pillola, poi prendere tre pacchetti back to back di nuovo. (Questo si chiama Tricycling ed è privo di licenza.) Sarà inoltre necessario utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo (ad esempio preservativi), mentre si sta facendo questo, per tutto il tempo si prende il fegato che colpisce la medicina e per almeno quattro settimane dopo fermarlo. In alternativa, il medico potrebbe prescrivere una pillola supplementare di prendere in combinazione con questo, come sopra. Discutere le opzioni con il vostro medico.

Se le viene prescritto rifampicina o rifabutina, un metodo alternativo di contraccezione saranno sempre raccomandato, perché questi due antibiotici fanno la pillola in modo inefficace.

In passato, se vi sono stati prescritti un antibiotico diverso rifampicina o rifabutina (ad esempio, amoxicillina, eritromicina, doxiciclina) durante l'assunzione della pillola, il consiglio di una volta che si utilizza un metodo contraccettivo aggiuntivo (ad esempio preservativi) mentre stavano prendendo il antibiotica e per sette giorni dopo la fine del corso. Tuttavia, questo consiglio è cambiata. Non è più necessario utilizzare un metodo contraccettivo aggiuntivo con la pillola, mentre si prende un ciclo di antibiotici. Questo cambiamento nel consiglio viene, perché fino ad oggi non ci sono prove per dimostrare che gli antibiotici (tranne rifampicina o rifabutina) influenzano la pillola. Questo è il più recente orientamento della Facoltà di Sexual & Reproductive Healthcare. Tuttavia, se si verifica vomito o diarrea a seguito di assunzione di un antibiotico è necessario seguire le istruzioni per il vomito e la diarrea descritta nella sezione di avvertimento sopra.

Il contraccettivo d'emergenza di ulipristal (Ellaone) ha il potenziale per rendere la pillola meno efficace. Se si prende Ellaone come un contraccettivo di emergenza, mentre si sta assumendo Microgynon, è necessario utilizzare un metodo contraccettivo, come il preservativo per 14 giorni dopo l'assunzione.

La perdita di peso medicina orlistat (senza prescrizione medica come Alli e prescritto come Xenical) può causare diarrea grave. Se si prende uno di questi farmaci durante l'assunzione di Microgynon e ha diarrea che dura per più di 24 ore, è necessario seguire le istruzioni per mancate pillole sopra descritte.

La pillola potrebbe antagonizzare l'effetto di riduzione di zucchero nel sangue dei farmaci per il diabete. Se si ha il diabete deve controllare la glicemia e chiedere consiglio al proprio medico o il farmacista se il controllo degli zuccheri nel sangue sembra essere modificata dopo aver iniziato questo contraccettivo.

La pillola potrebbe antagonizzare l'effetto dei medicinali usati per abbassare la pressione alta. La pressione del sangue di solito essere controllata periodicamente durante l'assunzione della pillola, ma questo è particolarmente importante se si sta prendendo anche farmaci per la pressione alta.

La pillola può anche antagonizzare l'effetto fluido-perdente di farmaci diuretici.

Se si dispone di una ghiandola tiroide (ipotiroidismo), potrebbe essere necessario un aumento della dose di vostri ormoni tiroidei durante l'assunzione della pillola. I livelli di ormoni tiroidei devono essere regolarmente controllati.

La pillola può diminuire la quantità del farmaco antiepilettico lamotrigina nel sangue. Quanto ciò potrebbe aumentare il rischio di convulsioni di ritorno o peggiorare, la pillola non può essere raccomandato per le donne che assumono lamotrigina da solo per l'epilessia.

La pillola può aumentare i livelli ematici di questi medicinali e questo potrebbe aumentare il rischio dei loro effetti collaterali:

  • melatonina
  • selegilina (deve essere evitato in combinazione con la pillola)
  • tacrolimus
  • teofillina (può essere necessaria dose ridotta di teofillina)
  • tizanidina
  • voriconazolo.

Altri farmaci che contengono lo stesso principio attivo

Logynon Logynon ED Microgynon 30 ED
Ovranette Rigevidon TriRegol