Rongrin

Paura di volare

Domanda

Sono claustrofobico, che credo che ho imparato da mia madre.

Ho letto circa la condizione e hanno invano cercato di trattare con tecniche di rilassamento.

Ho imparato a convivere con questa condizione, ma ora ho una meravigliosa opportunità di vivere in Thailandia.

L'emozione di questa opportunità è davvero diminuita dal pensiero del volo.

Ho provato l'ipnosi, che non ha funzionato.

Potete suggerire un mezzo per aiutare me faccia questo viaggio di 14 ore?

In passato sono stato solo in grado di far fronte quando ho dovuto occuparmi dei miei figli, ma ora non ho più questo distrazione perché sono più vecchio.

Ho circa un mese a sinistra prima del mio volo. Il vostro aiuto sarebbe molto apprezzato.

Rispondere

Davide scrive:

È davvero necessario spostare il più rapidamente possibile qui, visto che il volo è solo un mese di distanza.

Direi che ci sono due possibili opzioni.

  1. Per andare a vedere un altro ipnoterapeuta. Forse sei stato solo sfortunato con l'ultimo. Lei avrebbe cercato di aiutare a rilassare circa l'idea di essere in uno spazio limitato. Poteva anche insegnare le tecniche di 'auto-ipnosi' che si potrebbe usare per il volo.
  2. Per andare a consultare un comportamentale o cognitivo psicoterapeuta. Lui o lei avrebbe tentato - nel limitato tempo a disposizione - a 'de-condizione' che le tue paure e aiutare a vedere la loro illogicità.

Christine aggiunge:

Sono d'accordo con Davide.

Io credo che l'ipnosi è uno strumento utile, e vorrei avere un altro andare.

In realtà, dubito che si può essere sicuri che l'ultima sessione 'non ha funzionato', perché non avete scoperto come si sarà quando si arriva in aereo ancora.

Si possono trovare i suggerimenti che sono stati impiantati nella sessione sarà davvero aiutarvi a quando il grande giorno arriva.

Penso anche che da quando si sa che si può far fronte a volare - e lo spazio limitato - quando sei occupato, si dovrebbe progettare un programma frenetico per il tuo volo per la Thailandia.

Prova a fare un elenco completo di ciò che i vostri obiettivi sono ogni ora tra l'Europa e la destinazione.

Si potrebbe passare la prima mezz'ora a decollare il vostro make-up e stuccatura il viso e le mani con crema idratante, per esempio.

Si potrebbe passare la prossima mezz'ora la pratica di auto-ipnosi o di rilassamento profondo.

Poi per le prossime due ore si poteva concedersi un paio di drink - non di più - e di fare progressi con quel romanzo che hai in mente di leggere per le età.

Poi si potrebbe permettere a te stesso tempo per più relax e magari un sonno.

L'idea, ovviamente, è quello di tenere la mente occupata con tutti i tipi di compiti per smettere di farsi prendere dal panico.

Sono sicuro che si può leccare questo problema e spero che tu abbia una meravigliosa nuova vita in Thailandia.