Rongrin

Rompendo il mito bellezza

La visione populista di attrattività si sta evolvendo, e una meno idealizzata immagine, sempre più intrigante emergente.

Fin da antico artista greco Zeusi costruito l'immagine di Elena di Troia, combinando le caratteristiche di cinque modelli di fare un tutto incredibilmente perfetto, raffigurazioni di bellezza si sono basati sull'inganno.

Questa forma primitiva di Photoshopping era solo l'inizio - 25 secoli più tardi, la nostra cultura è diventato ossessionato con un ideale di impeccabilità fisico così distaccato dalla realtà che la realtà si è cominciato a guardare peculiare.

Percezione popolare di bellezza del viso - sopracciglia lisce, nasi stroncata e broncio pert - sono sfilate come norma celebrità e realizzati nella vita di tutti i giorni.

Se aerografia è la teoria, poi soluzioni cosmetiche e chirurgiche 'taglia e incolla' sono la pratica. Un cookie-cutter ideale di bellezza è stato letteralmente raggiunto con un bisturi.

A trasformarsi in bambole viventi, le donne stanno virando verso lo stampo moglie Stepford.

La chirurgia può appianare le rughe, ma toglie molto nel modo di espressione - fondamentale per l'interazione umana di base. Un amico ha rinunciato Botox dopo il suo bambino smise di sorridere di lei e rispecchia, invece, lo sguardo sbigottito di sua madre.

'La mentalità che incoraggia le donne ad emulare la perfezione è circa la sicurezza di appartenenza', spiega il Dott. Cecilia D'Felice, psicologo clinico e autore di Dare To Be You. 'Questo non è un problema di per sé, ma diventa un problema quando è inaccettabile per guardare un certo modo - come te, per esempio.'

Uno degli aspetti più pervasivi di questa bellezza voga è il modo in cui la replicazione offusca differenza razziale. Così, abbiamo un melting pot estetica in cui le donne come etnicamente eterogenea come Beyoncé, Shakira e Jennifer Aniston si incontrano in una terra di mezzo di capelli dorati e color pelle.

Eppure qualcosa è in corso, e ci si sente come un piccolo, non così perfettamente formato rivoluzione. La visione populista di attrattività si sta evolvendo, e una meno idealizzata immagine, sempre più intrigante emergente.

A tal fine, marchio scozzese Pringle ha adottato la atipicamente seducente Tilda Swinton, 49, come la sua donna manifesto, e quarantenne anarchica stile Maven Daphne Guinness è difendere il make-up Nars line. Nel frattempo, la strada alta è hyping modelli non convenzionali, dal compromessi blancmangey Beth Ditto al veterano bellezza Yasmin Le Bon.

Lungimiranti marche di cosmetici hanno rafforzato questo spostamento lenta combustione. Bobbi Brown ha lanciato la sua campagna piuttosto potente, una celebrazione dei diversi sguardi di donne reali.

Un sondaggio da parte della società ha trovato 84 per cento delle donne europee non aspiriamo a guardare come tutti gli altri, la metà volendo apparire come una versione migliorata di se stessi, piuttosto che una celebrità.

Brown approva: 'Io dico alle donne di essere ciò che sono. Questo significa che tutto quello di imparare ad amare le vostre linee di apprezzare le caratteristiche uniche.

Dovremmo iniziare a usare la frase 'vivente' invece di 'invecchiamento'. Le linee sono la prova che abbiamo vissuto.

Noi li otteniamo quando ridiamo, quando ci esprimiamo. ' Rebecca Morrice Williams, fondatore della marca di cosmetici Becca, si sente altrettanto appassionatamente. Altro che la correzione degli occhi rossi, la sua pubblicità evita ritocco.

'Molte marche tradizionali mostrano perfezionato, pelle manichino-come,' dice. 'Spesso mi raccolgo i modelli con le lentiggini per mostrare quanto sia bella la struttura naturale della pelle è. Le nostre immagini sono aspirazione ma, soprattutto, credibile.

Uno dei miei modelli della campagna successiva è una ragazza aborigena con caratteristiche non convenzionali che è assolutamente arresto '.

Il femminismo ha fatto la sua parte. Psicoterapeuta Susie Orbach, autrice di grasso è una questione femminista ed Enti, è d'accordo vi è stato un cambiamento nella percezione. 'Amiamo glamour ma odiamo la mancanza di varietà, e quindi non è un augurio di glamorised' donne vere '.'

Grazie al durevole impressione fatta dalla campagna Dove For Real Beauty, ci sono anche più clued sui trucchi del mestiere. La maggior parte di noi si rendono conto che anche i modelli non si svegliano guardare come modelli.

Mi imbatto in chirurgo plastico Nick Percival al lancio di Olay Regenerist 3 Punto Super Serum, un unguento che promette un miglioramento piuttosto che di trasformazione. Sempre più spesso, i clienti di Percival sono più cauti di guardare 'fatto' di vecchio, portando le immagini di celebrità come mezzo di sottolineare ciò che non vogliono assomigliare.

'Quello che vogliono è quello di apparire come versioni migliori di se stessi,' conferma Percival.

'Venti anni fa, si è andato a un chirurgo e lui ti ha detto quello che avrebbe fatto.

Rompendo il mito di bellezza. anche altre persone leggono.
Rompendo il mito di bellezza. Altre persone anche leggere.

In questi giorni, i pazienti si sentono più il potere di ricercare le proprie scelte. C'è stato un crescente apprezzamento che il vecchio one-size-fits-all forma di intervento chirurgico non ha fatto la gente guarda giovane, che ha fatto loro un aspetto strano.

Persone hanno perso un sacco di espressione e di carattere '.

Quindi forse non è volti di donne che hanno bisogno di cambiare tanto quanto mentalità della società - un processo complesso su cui siamo appena imbarcando.

Altre persone leggere anche:

Perché i ricordi possono aumentare il vostro stato d'animo: dimora sui nostri ricordi d'infanzia in grado di migliorare la nostra felicità e autostima.

Perché facciamo to-do list?: cosa c'è dietro questa costrizione e fa davvero ci rende più produttivi?

Possiamo alleniamo noi stessi per essere felici?: abbiamo chiesto il parere di esperti di felicità, e abbiamo trovato alcuni risultati sorprendenti.