Rongrin

Aborto Spontaneo

Che cos'è un aborto spontaneo?

Alcune donne si sentono un forte senso di colpa, anche se non è colpa loro. Queste sono reazioni naturali.

Un aborto spontaneo è la perdita di una gravidanza prima di 24 settimane. Purtroppo aborto spontaneo è molto comune, che si verificano in circa uno su cinque gravidanze. La maggior parte si verificano subito nelle prime 12 settimane di gravidanza.

Aborti ricorrenti sono quando si perde tre o più gravidanze consecutive. Questo è raro e colpisce circa 1 su 100 coppie.

Che cosa causa un aborto spontaneo?

Da studi, è chiaro che circa la metà di tutti i primi aborti sono dovuti alla gravidanza non adeguato sviluppo.

Ciò è causa di problemi con il materiale genetico in gravidanza, che si verifica quando l'uovo viene fecondato dallo sperma. Per il restante 50 per cento dei casi non c'è alcuna causa apparente.

E 'più che probabile che nessuna causa esatta può essere dato per spiegare il suo aborto spontaneo. E 'molto probabile che l'aborto spontaneo si è verificato a causa di possibilità, piuttosto che a causa di particolari problemi medici.

  • Alcune malattie materne sono associati ad un aumentato rischio di aborto spontaneo, anche se questi sono molto rari.
  • Il fumo aumenta il rischio di aborto spontaneo.
  • Vi è un graduale aumento del rischio di aborto spontaneo come la donna invecchia.

Una volta che una donna ha iniziato ad abortire non c'è nulla che si possa fare per fermarlo.

Quali sono i sintomi di un aborto spontaneo?

Il sintomo più comune di aborto spontaneo è il sanguinamento dalla vagina. Dolori al basso ventre è anche un sintomo molto comune.

Per alcune donne, non hanno sintomi e un aborto spontaneo viene diagnosticata solo quando partecipano per la prima ecografia. Questo può essere molto doloroso per le donne ei partner coinvolti.

Cosa fare se si sospetta un aborto spontaneo

Se si dispone di sanguinamento o dolori al basso ventre si deve consultare il medico o l'ostetrica.

Quando è necessario consultare immediatamente un medico?

  • Se si sta sanguinando a un ritmo tale che è necessario utilizzare più di un assorbente igienico un'ora.
  • Se si sta sanguinando e iniziare a sentirsi debole o vertigini.
  • Se si verificano gravi dolori di stomaco, perché questo può essere un sintomo di una gravidanza extrauterina.
  • Se hai la febbre, brividi o hanno maleodorante perdite vaginali, perché questi possono indicare infezioni.

Tutte queste condizioni sono potenzialmente gravi e devono essere trattati immediatamente.

Cosa fa il medico fare?

Aborto spontaneo. tutte queste condizioni sono potenzialmente gravi e devono essere trattati immediatamente.
Aborto spontaneo. Tutte queste condizioni sono potenzialmente gravi e devono essere trattati immediatamente.

Il medico avrebbe inizialmente prendere le tue osservazioni, come pulsazioni e la pressione sanguigna.

Avrebbero quindi esaminare l'addome e si possono esaminare internamente per valutare i sintomi più.

Una ecografia può essere molto utile per determinare cosa sta succedendo con la vostra gravidanza. Questa operazione può essere eseguita attraverso l'addome o attraverso la vagina.

Che cosa succede se la mia gravidanza sta continuando?

A condizione che il sanguinamento non è troppo pesante e il dolore gestibile con semplici antidolorifici, si dovrebbe essere in grado di tornare a casa.

Finché l'emorragia continua, si consiglia di rimanere fuori il lavoro. Il riposo a letto non è richiesto e non riduce il rischio di aborto è.

Se la gravidanza è destinato a fallire, non c'è niente che si può fare per evitarlo.

E se la mia gravidanza non sta continuando?

Anche in questo caso, se l'emorragia non è troppo pesante e il dolore è gestibile, si dovrebbe essere in grado di tornare a casa.

Se l'ecografia mostra che l'aborto spontaneo si completano quindi niente ulteriori necessità fatto.

Se c'è ancora un po 'di tessuto nel grembo materno, il medico discuterà di tutte le opzioni di trattamento con voi.

In generale, ci sono 3 opzioni.

  • Il trattamento conservativo: dove si può andare a casa e vedere se si passa il tessuto senza alcun intervento medico. Sarete seguiti, dal medico, in questo caso.
  • La gestione medica: otterrete compresse vaginale che aiutano ammorbidire e aprire il collo dell'utero per vedere se è possibile passare il tessuto. Si sarebbe ricoverato in ospedale per questo.
  • Il trattamento chirurgico: si tratta di un piccolo intervento chiamato evacuazione uterina.

Che cosa succede dopo un aborto spontaneo?

A seguito di un aborto spontaneo, si consiglia di riposare e prendere facilmente per un paio di giorni.

Potreste scoprire che andare a lavorare è troppo per voi e si dovrebbe prendere tempo fuori.

Un aborto spontaneo è un'esperienza terrificante e sconvolgente di passare attraverso. Sentimenti come la rabbia e la tristezza sono comuni.

Alcune donne si sentono un forte senso di colpa, anche se non è colpa loro. Queste sono reazioni naturali.

Le donne non dovrebbero ignorare o sminuire i sentimenti che sperimentano. E 'importante per loro trovare qualcuno di cui si fidano di parlare attraverso come si sentono.

Tutte le donne che lo trova troppo difficile affrontare il loro dolore, o che continuano a sentirsi depressi dovrebbero consultare il proprio medico per ulteriori informazioni.

E se più di un aborto spontaneo è vissuto?

Se una donna subisce tre aborti di fila, lei deve essere affidata a una clinica di ginecologia specialista per le indagini.

Quando posso provare per un altro bambino?

Non c'è una regola per cui meglio provare per un altro bambino. E 'importante lasciare che i vostri sintomi di sanguinamento e dolore si depositano.

Può essere consigliabile, ma non è indispensabile attendere dopo il primo periodo in modo che la vostra prossima gravidanza può essere datata più facilmente. Prima di tutto si dovrebbe avere il tempo di recuperare emotivamente da vostro calvario.

Sarà la mia prossima gravidanza avere successo?

Seguendo un aborto spontaneo, il rischio di un ulteriore aborto spontaneo non è aumentato.

  • Ricordarsi di mantenere l'assunzione di acido folico per ridurre il rischio del bambino di essere affetto da spina bifida.
  • Se si fuma, si dovrebbe cercare di fermare.
  • Spesso una donna trae notevoli ri-assicurazione di avere una scansione iniziale. Chiedi al tuo medico o ginecologo di questo.

Altre persone leggere anche:

Aborto Spontaneo: quali sono i sintomi di un aborto spontaneo?

Dilatazione e raschiamento - D & C: perché sono eseguite curettages ginecologiche?

Ecografia: che cosa è una ecografia?

Gravidanza ectopica: come si diagnostica?