Rongrin

Colostomia chiusura - anastomosi colorettale

Che cosa è?

Trattamento privato

Come sapete, si dispone di una colostomia. Questo è un'apertura dell'intestino. Esso drena rifiuti fuori sulla pelle, anziché verso il basso la via normale nel passaggio posteriore (retto). Ormai avete avuto le prove che dimostrano che è il momento di chiudere la colostomia. I rifiuti sarà di nuovo incontrato il passo indietro.

L'operazione

Avrete una anestesia generale, e sarà addormentato per tutta la operazione.

Viene eseguito un taglio intorno alla colostomia per liberare l'intestino dalla pelle e la parete del corpo. Viscere che si libera dalla pelle e la parete del corpo viene poi ricongiunto (anastomizzate) al resto delle viscere nell'addome modo che i rifiuti si scaricherà modo normale nuovamente al passaggio indietro. La ferita dove la colostomia volta, viene quindi chiusa.

A volte la ferita principale nella vostra pancia deve essere riaperto per unirsi l'intestino in modo corretto. La ferita viene cucita ancora alla fine dell'operazione. È necessario pianificare di lasciare l'ospedale sette giorni dopo l'operazione.

Se avete avuto la ferita principale riaperta, piano per 10 giorni in ospedale.

Eventuali alternative?

Lasciando la colostomia come è chiaramente un'opzione. Non mettere se stessi in qualsiasi rischio importante, mantenendo la colostomia. Tuttavia, la qualità della vita sarà molto meglio con la chiusura della colostomia.

Inoltre, lasciando la colostomia può potenzialmente causare complicazioni come un rash sulla pelle intorno alla colostomia, infezione della zona o anche una ernia del colostomia che avviene quando l'intestino cade attraverso la parete addominale. Questo può essere molto dolorosa e, a volte, in pericolo di vita.

Prima dell'operazione

Smettere di fumare e ottenere il vostro peso verso il basso, se si è in sovrappeso.

Se sai che hai problemi con la pressione sanguigna, il cuore, i polmoni o, chiedete al vostro medico di famiglia per verificare che questi siano sotto controllo.

Controllare consiglio dell'ospedale di prendere la pillola o terapia ormonale sostitutiva (HRT).

Controllare di avere un parente o un amico che può venire con voi in ospedale, portarti a casa, e di prendersi cura di voi per la prima settimana dopo l'intervento.

Risolvere eventuali compresse, farmaci, inalatori che si sta utilizzando. Tenerli in loro scatole e pacchetti originali. Portateli in ospedale con voi.

In reparto, sarà controllato per le malattie del passato e willhave prove particolari per assicurarsi che si sono ben preparati e che si può avere l'operazione nel modo più sicuro possibile. Informi i medici e gli infermieri di eventuali allergie a compresse, farmaci o medicazioni.

Avrete l'operazione ha spiegato a voi e sarà chiesto di compilare un modulo di consenso funzionamento. Avrete l'operazione ha spiegato a voi e sarà chiesto di compilare un modulo di consenso funzionamento.

Prima di firmare il modulo di consenso, assicurarsi di aver compreso appieno tutte le informazioni che è stato dato a voi per quanto riguarda i vostri problemi di salute, le possibili e proposti trattamenti e ogni potenziale rischio. Sentitevi liberi di fare altre domande se le cose non sono del tutto chiare.

Molti ospedali ora eseguire cliniche speciali preadmission, dove si visita una settimana prima dell'operazione, in cui verranno effettuati i controlli.

Dopo - In ospedale

Si può avere un tubo flebo in una vena del braccio collegato ad un sacchetto di plastica su un supporto contenente una soluzione salina o sangue. Si può avere un tubo di plastica sottile che esce dal naso e collegato ad un altro sacchetto di plastica per drenare lo stomaco. Questo è decomprimere lo stomaco che, insieme con l'intestino, può sentire lenta dopo un'operazione. L'ingestione può essere un po 'a disagio.

Si può avere un tubo sottile (catetere) che passa nella vescica attraverso il passaggio frontale. In questo modo la vescica rimanere vuoto e piccolo durante l'operazione e aiuta a controllare i fluidi del corpo in seguito.

Si avrà una medicazione sulla ferita (s) e forse un tubo di drenaggio proveniente dalla pelle per drenare il sangue residuo dalla zona dell'operazione.

Si può essere dato l'ossigeno da una maschera di protezione per alcune ore se ha avuto problemi di petto in passato.

La ferita è dolorosa e ti sarà dato iniezioni e compresse successive per controllare questo. Chiedere di più se il dolore non è controllato o peggiora.

Molti ospedali sono ora utilizzando quello che viene chiamato PCA (analgesia controllata del paziente). Premendo un pulsante su un dispositivo si può iniettare analgesici nel flusso sanguigno attraverso un tubo di plastica molto fine che va in uno dei piccoli vasi sanguigni (vene) in mano. Un piccolo computer controlla la quantità di antidolorifico che viene rilasciato e impedisce qualsiasi sovradosaggio accidentale.

In alternativa, si può avere un tubo sottile nella schiena attraverso il quale il sollievo dal dolore può essere dato per aiutare a controllare il dolore.

Un anestetico generale vi farà lento, impacciato e smemorato per circa 24 ore. Le infermiere vi aiuterà con tutto il necessario fino a quando si possono fare le cose per te stesso. Non prendere decisioni importanti in questo periodo.

È molto probabile che in grado di alzarsi dal letto con l'aiuto delle infermiere il giorno dopo l'operazione, nonostante qualche disagio. Non ti fai la ferita del male, e l'esercizio sarà molto utile per voi.

Si può essere somministrato una iniezione di fluidificare il sangue nella vostra pelle una volta al giorno per evitare la formazione di coaguli di sangue nelle gambe. Questo può accadere nei primi giorni dopo l'operazione fino a quando è possibile muoversi un po 'di più. Quei grumi possono essere molto pericolosi perché possono 'viaggiare nord' attraverso il flusso di sangue al cuore e polmoni e causare problemi molto gravi e persino la morte.

Il secondo giorno dopo l'operazione che si dovrebbe essere in grado di passare un'ora o due dal letto. Entro la fine di quattro giorni si dovrebbe avere poco dolore.

Apertura delle viscere può richiedere da 3 a 4 giorni. Il movimento intestinale può essere piuttosto sciolto per una settimana o giù di lì in un primo momento. A causa del tubo di drenaggio (catetere) nella vescica, minzione non dovrebbe essere un problema.

Una volta che si può raggiungere a piedi in circa ragionevole comfort, il catetere viene tolto. La ferita ha un condimento che può mostrare una certa colorazione con il vecchio sangue nelle prime 24 ore.

Si può prendere la medicazione dopo 48 ore. Non vi è alcuna necessità di una medicazione dopo questo meno che la ferita è dolorosa se strofinata da indumenti. Ci possono essere punti o clip nella pelle. La ferita può essere tenuto insieme sotto la pelle e non richiede ulteriore attenzione. Lo stesso vale se la ferita principale è stato riaperto.

Colostomia chiusura - anastomosi colorettale. dopo andndash, in ospedale.
Colostomia chiusura - anastomosi colorettale. Dopo - In ospedale.

A volte, tuttavia, otto a 12 punti di sutura o clip sono messi attraverso quella ferita per aggiungere forza. Essi vengono rimossi dopo circa 7-10 giorni. Il tubo di drenaggio viene rimosso dopo circa quattro giorni giorni. Ci può essere qualche viola ecchimosi intorno alla ferita che si estende verso il basso per gravità e si tinge di un colore giallo dopo due o tre giorni. Non è qualcosa che si dovrebbe preoccupare. Ci può essere qualche gonfiore della cute circostante che migliora anche in due o tre giorni.

Dopo il 7 a 10 giorni, lievi croste sulla ferita cadranno. Di tanto in tanto minori partita blebs dimensioni della testa (vesciche) formano sulla linea di ferita. Questi stabilirsi dopo aver scaricato una goccia di liquido giallo per un giorno o due.

Potete doccia o vasca da bagno tutte le volte che si vuole. Sapone e acqua calda di rubinetto sono del tutto adeguate. Acqua salata non è necessario. Tuttavia, cercare di mantenere la zona ferita asciutta fino a quando i punti / clip escono o, se tutti i punti sono all'interno, per sette giorni dopo l'operazione.

Ti verrà dato un appuntamento per visitare il reparto ambulatoriale per un check-up circa un mese dopo si lascia ospedale. Le infermiere vi consiglierà su certificati di malattia, certificati ecc

Dopo - A casa

Si rischia di sentirsi molto stanco e bisogno di riposare due o tre volte al giorno per due settimane o giù di lì. Si migliorerà gradualmente, in modo che per il momento di un mese è passato si sarà in grado di tornare completamente al tuo solito livello di attività.

Si può guidare, non appena è possibile effettuare un arresto di emergenza senza disagio nella ferita, i. dopo circa tre settimane.

È possibile riavviare i rapporti sessuali nel giro di due o tre settimane, quando la ferita è abbastanza comodo.

Si dovrebbe essere in grado di tornare a un lavoro leggero, dopo circa sei settimane e di qualsiasi lavoro pesante entro otto settimane, o 12 settimane se la ferita principale è stato riaperto.

Possibili complicazioni

Come per qualsiasi operazione in anestesia generale, vi è un piccolo rischio di complicanze legate al vostro cuore e polmoni.

I test che si avrà prima che l'operazione farà in modo che si può avere l'operazione nel modo più sicuro possibile e porterà il rischio di tali complicazioni molto vicino a zero.

Le complicazioni sono relativamente insolito ma stanno rapidamente riconosciuti e trattati dal personale chirurgico. Se si pensa che non tutto va bene, si prega di lasciare che i medici o gli infermieri sanno.

Infezioni polmonari possono insorgere, soprattutto nei fumatori o in pazienti obesi. Non fumare e cercare di perdere peso prima dell'operazione.

Alzarsi dal letto il più rapidamente possibile e di essere il più mobile possibile può aiutare a ridurre la probabilità di una infezione al torace.

Di tanto in tanto l'intestino è lento di ricominciare a lavorare. Ciò richiede pazienza. L'assunzione di cibo e di acqua continuerà attraverso il vostro tubo vena fino a superare vento o aprire il vostro intestino.

Talvolta c'è qualche scarico dallo scarico dalla ferita. Questo ferma dato momento.

Infezione della ferita a volte è visto. Questo accade relativamente più frequenti in qualsiasi operazione intestinale rispetto alle altre operazioni "puliti" come prendere la vostra cistifellea e il motivo è che l'intestino ha molti bug che possono causare un'infezione.

L'infezione si stabilisce con gli antibiotici in una settimana su due. Molto raramente, durante l'operazione, un'altra parte dell'intestino, la vescica o un vaso sanguigno può essere danneggiato e questo può richiedere un'altra operazione per affrontare il problema.

Un potenziale complicanza maggiore è una fuga dalla zona in cui le due parti del tuo intestino sono stati rimessi insieme. La possibilità di una perdita è fino al 15 per cento ed è più comune nei pazienti in cui le ferite possono richiedere più tempo per guarire, come ad esempio gli anziani, i diabetici e pazienti affetti da cancro.

Se una perdita accade si smettere di mangiare e bere per diversi giorni fino a quando l'intestino guarisce completamente. Nel frattempo vi verrà dato tutto il cibo e l'acqua è necessario tramite un catetere in una vena. Questo spesso risolve il problema, ma talvolta è necessaria un'altra operazione per controllare la perdita.

È necessario tenere a mente che una seconda operazione avrà una maggiore probabilità di complicazioni a seguito di un primo tentativo di drenare l'ascesso. Sarà fatto ogni sforzo per garantire che siano adeguatamente preparati e di ridurre eventuali ulteriori rischi.

Dolori e fitte possono essere sentiti nella ferita per un massimo di sei mesi.

Di tanto in tanto ci sono le patch intorpiditi nella pelle intorno alla ferita, che migliorano dopo due o tre mesi.

Molto raramente l'intestino non può essere unito di nuovo. Questo sarà discusso con voi.

A volte c'è una debolezza in cui la colostomia è stato chiuso. Un'operazione per rafforzare questo settore può essere necessaria in seguito.

Informazione generale

L'operazione non deve essere sottovalutata. Alcuni pazienti sono sorpresi quanto lentamente riacquistano la loro normale capacità di resistenza - ma praticamente tutti i pazienti sono tornati facendo loro normali funzioni entro tre mesi. La maggior parte dei pazienti sono felici quanto bene si sentono.

Queste note dovrebbero aiutare l'utente attraverso il vostro funzionamento. Si tratta di una guida generale. Essi non coprono tutto.

Inoltre, tutti gli ospedali e chirurghi variano un po '. Se avete domande o problemi, si prega di chiedere ai medici o infermieri.